MotoGP: Dani Pedrosa “Ci tenevo a vincere qui”

MotoGP: Dani Pedrosa “Ci tenevo a vincere qui”

Il riscatto dopo l’incidente del 2010 proprio a Motegi

Commenta per primo!

Dodici mesi or sono proprio a Motegi un brutto infortunio lo costrinse ad un lungo stop, abbandonando i sogni di conquistare il suo primo titolo mondiale in MotoGP. Oggi Dani Pedrosa ha chiuso quel conto in sospeso, celebrando la terza vittoria stagionale sul tracciato giapponese, abile a farsi trovare pronto nel “caos generale” di una gara rocambolesca. Felice di questo successo, adesso il pilota della HRC è a soltanto 1 punto dal terzo posto in classifica detenuto da Andrea Dovizioso: sarà questo l’obiettivo da raggiungere da qui a Valencia.

Sono molto contento di questa vittoria“, ammette Dani Pedrosa. “Sono soddisfatto per il team che ha fatto un ottimo lavoro, per HRC perché questa è la prima vittoria a Motegi con il Repsol Honda Team e per me stesso perché mi mancava la vittoria in MotoGP qui a Motegi dopo averlo fatto in 125 e 250. E’ stata una strana gara soprattutto all’inizio.

Nei primi giri Stoner e Dovi andavano fortissimo e avevano creato anche un certo distacco. Poi Casey ha avuto un problema ed Andrea ha dovuto fare il “ride through” per partenza anticipata. Mi sono trovato solo in testa con Lorenzo dietro, mi sono concentrato e ho spinto ogni giro per aumentare il distacco.

Sono contento perché su questo circuito ho avuto risultati e fortune alterne e anche qualche brutto incidente così è fantastico tornare un anno dopo e vincere in MotoGP“.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy