MotoGP: Dani Pedrosa cade a Motegi, frattura della clavicola

MotoGP: Dani Pedrosa cade a Motegi, frattura della clavicola

Addio mondiale per il pilota spagnolo, fuori da Motegi

Commenta per primo!

Il mondiale, probabilmente, si è concluso alle 14:01 locali al Twin Ring di Motegi nel corso del primo turno di prove libere del Gran Premio del Giappone. Dani Pedrosa, al suo primo vero giro di pista, cade in frenata all’ingresso della curva 9: inspiegabilmente la sua moto si scompone e spedisce violentemente a terra il pilota spagnolo, parso subito visibilmente dolorante alla spalla sinistra.

Trasportato al centro medico di Motegi, le prime notizie riportate in sovraimpressione televisiva da parte della Dorna parlano della frattura scomposta della clavicola sinistra in tre punti.

Per questa eventualità Dani Pedrosa ha, di fatto, abbandonato le residue speranze di recuperare terreno su Jorge Lorenzo in campionato, davanti di 56 punti.

Pedrosa a questo punto non correrà il Gran Premio del Giappone con, a rischio, anche le gare di Sepang e Phillip Island. Di fatto Jorge Lorenzo è Campione del Mondo MotoGP 2010: manca solo la matematica.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy