MotoGP: da giovedì test per le squadre CRT al Motorland Aragon

MotoGP: da giovedì test per le squadre CRT al Motorland Aragon

Ioda, Aspar, PBM, attesa anche per il team Gresini

di Redazione Corsedimoto

Aspettando l’esordio in gara dell’8 aprile a Losail, le “CRT” della MotoGP scenderanno in pista giovedì 8 e venerdì 9 marzo prossimi al Motorland Aragon di Alcaniz per una due-giorni di test riservati esclusivamente alle squadre dallo status di “Claiming Rule Team”. Confermata la presenza in pista in Aragona del team Aspar con le due ART (la CRT sviluppata dal reparto corse Aprilia Racing di Noale) affidate a Randy De Puniet (velocissimo nei recenti test a Jerez de la Frontera) e Aleix Espargaro, ma anche del Paul Bird Motorsport con l’unica ART a disposizione per James Ellison, al secondo test con la propria CRT. Legittima attesa per i nostri portabandiera, con il terzo test dopo Valencia e Jerez di Mattia Pasini ai comandi della ART del Speed Master Team, il secondo per Danilo Petrucci con la inedita Ioda TR003 sviluppata da Ioda Racing Project, convincente all’esordio di due settimane or sono a Jerez. Non risultano nell’elenco, ma dovrebbero esserci anche il BQR Team/Avintia Racing (in arrivo dai test di Sepang con Yonny Hernandez ed Ivan Silva su FTR-Kawasaki), ma soprattutto il team Gresini con la nuovissima CRT realizzata su base motoristica Honda (sviluppo affidato a Ten Kate Racing Products) e ciclistica FTR. A domare la FTR-Honda ci penserà Michele Pirro, recentemente impegnato in un test con una Honda CBR 1000RR Fireblade a Vallelunga.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy