MotoGP: come cambia il team ufficiale Yamaha per il 2011

MotoGP: come cambia il team ufficiale Yamaha per il 2011

Deciso l’organigramma al Factory Team di Iwata

Commenta per primo!

A pochi minuti dall’inizio dei test di Valencia la Yamaha ha comunicato il nuovo organigramma del “Yamaha Factory Racing Team” (denominazione provvisoria in attesa del main sponsor…) per la stagione 2011 della MotoGP. Con la partenza di Davide Brivio, Jeremy Burgess e tutto il suo staff, sono stati effettuati naturali cambiamenti in squadra anche a livello dirigenziale. Risponderanno a Lin Jarvis (Managing Director Yamaha Motor Racing) e Masahiko Nakajima (responsabile del gruppo di lavoro Yamaha per la MotoGP) Massimo “Maio” Meregalli nuovo team director e Wilco Zeelenberg, team manager della squadra. Nei weekend di gara lavoreranno rispettivamente per Ben Spies e Jorge Lorenzo. Se per la squadra del Campione del Mondo 2010 non cambierà nulla, al seguito di Ben Spies ci sarà lo “storico” capo-tecnico Tom Houseworth, con il texano sin dall’esperienza nell’AMA Superbike, e Greg Wood, anche lui ormai parte integrante dello staff di Spies da una vita. Dalla Yamaha Superbike arriverà Jurij Pellegrini, così come ci sarà in squadra Mattia Bonera sin dai test di Valencia. Da gennaio prenderanno la propria posizione in squadra anche Erkki Siukola (acquisizione dati) e Olivier Boutron (meccanico). Cambio anche nell’ufficio stampa, sempre coordinato da William Favero, ma con l’arrivo di Gavin Matheson dalla Superbike.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy