MotoGP: Casey Stoner prova la Honda 1000cc a Jerez

MotoGP: Casey Stoner prova la Honda 1000cc a Jerez

Primo test con il prototipo 1000cc di HRC per il 2012

Commenta per primo!

Dopo il primo “shakedown” del 14 e 15 aprile a Suzuka con i tester Kousuke Akiyoshi (vincitore domenica della prima tappa stagionale dell’All Japan Superbike) e Tadayuki Okada, oggi la nuova Honda MotoGP 1000cc per la stagione 2012 è scesa in pista sul tracciato di Jerez de la Frontera con Casey Stoner in sella. L’unico pilota sotto contratto HRC anche per l’anno prossimo disponibile per questo test (Dani Pedrosa in infermeria, Andrea Dovizioso deve ancora rinnovare), Stoner, reduce dalla vittoria di Le Mans, ha preso contatto con il nuovo prototipo Honda dalla sigla ancora da definire percorrendo 50 tornate del tracciato andaluso (221 kilometri in totale) dopo un primo “rollout” nella mattinata ad opera di Shinichi Itoh. L’australiano in questa giornata di attività è stato assistito dai tecnici di HRC, Repsol Honda Team e, soprattutto, dagli ingegneri di Honda R&D, reparto ricerca e sviluppo della casa dell’ala dorata, che hanno seguito la giornata di test a Jerez per una 1000cc molto simile esteticamente all’attuale RC212V 800cc. Il Campione del Mondo 2007 aveva già guidato una “1000” nella sua stagione d’esordio in MotoGP (2006) con il team Honda LCR, conquistando la pole position a Losail e sfiorando la vittoria a Istanbul (2° sul traguardo ad una manciata di decimi dal vincitore Marco Melandri). La Honda, così come tutti i costruttori impegnati in MotoGP, potrà testare secondo regolamento per un massimo di 8 giorni nel corso della stagione 2011 la nuova 1000cc nei tracciati che ospitano una tappa del calendario iridato.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy