MotoGP: Casey Stoner, in quali condizioni a Laguna Seca?

MotoGP: Casey Stoner, in quali condizioni a Laguna Seca?

Dubbi e interrogativi sullo stato di forma dell’australiano

Commenta per primo!

Se ce ne fosse bisogno, la conferma è arrivata direttamente da Livio Suppo: Casey Stoner sarà regolarmente in pista a Laguna Seca, cercando di bissare il trionfo del 2007 nel “rematch” con Valentino Rossi dopo l’epilogo dello scorso anno. I problemi fisici di questi ultimi tempi che ne hanno compromesso le gare di Barcellona e Assen sono sì importanti, ma non abbastanza per costringere l’australiano ad una pausa per riprendersi da un momento decisamente negativo.

Al termine della gara di Assen, dove l’alfiere Ducati Corse ha concluso a ben 23 secondi dalla vetta (quasi… incredibile a dirsi per un pilota come lui), è stato inoltre accertato e reso noto quale sia il problema che lo sta attanagliando dal Montmelò: affezione gastro intestinale. Non di poco conto, specialmente considerando che i rimedi adottati dopo Barcellona sono serviti a ben poco.

In questi casi è consigliabile stare a digiuno, seguendo successivamente una dieta ed una cura che, sostanzialmente, dopo 2 giorni dovrebbe dare i primi risultati. Così non è stato, con Stoner visibilmente sofferente anche ad Assen tanto che l’ipotesi di un problema derivante da stress ha preso sempre più piede.

La domanda sorge dunque spontanea: in quali condizioni Casey Stoner si presenterà a Laguna Seca? La speranza è che in questi giorni l’australiano riesca a recuperare, se non altro perchè vederlo a oltre 20 secondi di distacco dalla vetta è un qualcosa di neanche lontanamente immaginabile per chiunque. Questo a conferma di come Stoner stia, realmente, soffrendo.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy