MotoGP: Casey Stoner “Importante esser davanti in gara”

MotoGP: Casey Stoner “Importante esser davanti in gara”

Subito velocissimo a Laguna Seca nelle prime prove

Commenta per primo!

Come inizio non c’è male per Casey Stoner a Laguna Seca. Turno di prove del venerdì, miglior tempo in 1’21″699, già a livelli da qualifica con, oltretutto, un passo convincente costantemente sull’1’22”. Un buon avvio di weekend in America per il pilota della Ducati, che ha lavorato molto nel rendere la propria Desmosedici GP10 competitiva anche nelle asperità del tracciato californiano, mostrandosi soddisfatto e fiducioso in vista delle qualifiche e gara.

Abbiamo provato diverse piccole modifiche al set-up perchè il nostro obiettivo è quello di migliorare l’avantreno adattando le regolazioni dei freni ai vari avvallamenti presenti sulla pista, che sono di più rispetto al passato nei punti di staccata“, spiega Casey Stoner. “Possiamo comunque esser soddisfatti perchè siamo davanti, ma dobbiamo proseguire così anche domani.

Quest’anno in più occasioni siamo stati veloci al venerdì, ma nei successivi turni non siamo riusciti a migliorarci perdendo terreno rispetto agli avversari. Questa volta non deve succedere, voglio esser sicuro che non si ripeta questa situazione.

E’ sicuramente positivo per noi esser davanti già al venerdì, ma alla fine l’importante è ritrovarci in testa domenica al termine della gara“, ha concluso l’australiano dominatore a Laguna Seca nel 2007.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy