MotoGP: Casey Stoner “Ci manca il feeling sul bagnato”

MotoGP: Casey Stoner “Ci manca il feeling sul bagnato”

Riesce comunque a spiccare il miglior tempo a Valencia

Commenta per primo!

Nelle prove libere della mattinata Casey Stoner ha inaugurato subito il Gran Premio all’Autodromo Ricardo Tormo di Valencia con il miglior riferimento cronometrico in 1’45″513. Impossibilitato a ripetersi nel pomeriggio (soltanto 8° alle spalle di Valentino Rossi), il Campione del Mondo 2011 non si è mostrato particolarmente soddisfatto del feeling trovato con la propria Honda RC212V, tanto da rimandare le valutazioni generali alla giornata di domani dove darà l’assalto alla 12° pole position stagionale.

Sinceramente non è stato un buon inizio, non siamo riusciti a trovare un buon feeling sul bagnato“, afferma Casey Stoner. “Qui mi piace girare sull’asciutto, ma sul bagnato le sensazioni non sono le stesse, non so come mai, forse la gomma lasciata dalle auto provoca questa situazione.

Non siamo riusciti a lavorare sulla messa a punto della moto per via delle condizioni climatiche, con la pista che andava man mano asciugandosi era impossibile trovare un buon bilanciamento: diciamo che non ci siamo concentrati troppo sulla moto oggi, visto che quando abbiamo apportato delle piccole modifiche al set-up la pista si stava asciugando.

Non ci resta che aspettar domani, spero in un turno o completamente asciutto, o completamente bagnato, almeno da poter lavorare in un’unica direzione senza perder tempo prezioso nei due turni di prove“.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy