MotoGP: Casey Stoner “Al momento sono fiducioso”

MotoGP: Casey Stoner “Al momento sono fiducioso”

Risolvibili problemi di set-up nel venerdi a Estoril

Commenta per primo!

Il fine settimana di Estoril per Casey Stoner non è cominciato nel migliore dei modi, almeno non come era terminato quello precedente di Phillip Island. Su condizioni del tracciato simili (pista umida-bagnata e forte vento), il pilota australiano del team Ducati ufficiale ha denotato dei problemi di grip in piega, e qualche difficoltà di troppo col freno anteriore, che non gli hanno permesso di guidare con la solita efficacia.

Nonostante questo, il campione del mondo MotoGP del 2007 è soddisfatto del lavoro svolto e del terzo tempo rimediato nel finale, con tracciato che andava lentamente asciugandosi, convinto di poter risollevare le sorti del week-end dopo aver risolto i problemi della sua Desmosedici GP10.

“Ci sentiamo come se avessimo potuto e dovuto essere più veloci oggi”. commenta Casey Stoner, “ma atutto sommato bbiamo fatto fatica per qualche ragione con il grip in piega massima. Quando tiravo su la moto la trazione era buona, ma al limite di piega non lo era.

Abbiamo inoltre avuto qualche problema col freno davanti e dovevo adattarmi in ogni curva. Detto questo, siamo abbastanza felici. Mi sento fiducioso in queste condizioni e sembra che ne avremo ancora di questo tipo nel resto del week-end. Abbiamo del lavoro da fare ma al momento mi sento a mio agio.”

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy