MotoGP: Cal Crutchlow prima di Losail fa visita a Silverstone

MotoGP: Cal Crutchlow prima di Losail fa visita a Silverstone

Segue i lavori per la costruzione del “Silverstone Wing”

Prima di partire direzione Losail, Cal Crutchlow in qualità di unico pilota britannico del mondiale MotoGP ha fatto visita a Silverstone per seguire l’evoluzione dei lavori del nuovo “Wing”, ovvero un complesso da 360 metri di lunghezza (30 di altezza) che ospiterà tutte le strutture principali del tracciato nel settore delle curve “Complex”. Al “Silverstone Wing” sorgeranno 41 box, direzione gara, sala stampa, podio e sale VIP per gli ospiti. In attesa dell’inaugurazione prevista per il 17 maggio prossimo, “The Dog” ha già preso contatto con questa nuova struttura in un tracciato dove, lo scorso anno, realizzò una doppietta senza discussioni in Superbike. “E’ un complesso davvero impressionante!“, ha detto il pilota del team Yamaha Tech 3. “Avevo già visto delle immagini, ma vedere l’evoluzioni dei lavori in prima persona mi ha lasciato davvero sorpreso, è una struttura grandissima, ne ho viste poche così imponenti nel mondo. E’ incredibile quello che stanno realizzando qui a Silverstone. Il nuovo tracciato mi piace molto, veloce e tecnico con diversi punti di sorpasso: adesso con questo nuovo complesso paddock-box si respirerà un’atmosfera incredibile, non vedo l’ora di correrci qui il prossimo 12 giugno“.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy