MotoGP Brno Prove Libere 3: Pedrosa da record stacca Lorenzo

MotoGP Brno Prove Libere 3: Pedrosa da record stacca Lorenzo

Otto decimi il vantaggio del catalano in classifica

Commenta per primo!

Dani Pedrosa, poi gli altri. Questo il responso della conclusiva sessione di prove libere della MotoGP all’Automotodrom di Brno con il pilota catalano, l’unico esponente del Repsol Honda Team in pista complice il forfait di Casey Stoner, grazie ad un velocissimo giro finale su gomma morbida in 1’56″209 infrange il primato sul giro in gara del 2009 di Jorge Lorenzo (1’56″670) ritrovandosi a soli 64 millesimi dalla pole record siglata, sempre nel 2009, da Valentino Rossi in 1’56″145. Veloce sul giro singolo, altrettanto sul passo gara, il tri-Campione del Mondo conduce la propria Honda RC213V Factory Spec. davanti alle quattro Yamaha YZR M1 1000cc dello schieramento di partenza con qualche sorpresa.

A capeggiare il plotoncino delle MotoGP di Iwata è Ben Spies, completamente ripresosi dopo la scivolata senza conseguenze di venerdì pomeriggio, balzato al secondo posto a 0″743 dalla vetta, 63/1000 meglio rispetto al proprio capo-squadra e leader del mondiale Jorge Lorenzo, in “ombra” per quasi tutta la sessione riuscendo soltanto allo scadere a contenere il gap dal rivale nella corsa al titolo iridato a poco più di 8/10.

Nel gioco delle coppie, al duo Yamaha Factory si accoda il duo di Yamaha Tech 3 con Andrea Dovizioso 4° a precedere il proprio compagno di squadra Cal Crutchlow, tutti racchiusi in una manciata di millesimi (77 tra il Dovi e Porfuera, addirittura 28 tra i due protetti di Hervè Poncharal) con un avversario in più: Valentino Rossi, confermatosi al sesto posto dopo un promettente inizio del week-end, a 1″049 dalla vetta, ma a pochi centesimi dalle M1 Factory e Satellite. Nel “gruppone” di inseguitori dell’imprendibile Pedrosa non mancano nemmeno le Honda Clienti di Alvaro Bautista (Gresini Racing) e Stefan Bradl (LCR Honda), sale a 2″ invece il gap per Karel Abraham, 9° a precedere le ART-Aprilia CRT del team Aspar affidate a Randy De Puniet ed Aleix Espargaro.

Sempre a proposito dei “Claiming Rule Team”, conferme per il colombiano vincitore di classe ad Indianapolis Yonny Hernandez (BQR-FTR motorizzata Kawasaki Ninja ZX-10R di Avintia Blusens), inseguono gli italini con Michele Pirro (FTR Honda MGP12 spinta dal propulsore Honda CBR 1000RR Ten Kate) e Mattia Pasini (ART Speed Master) a braccetto in 14esima e 15esima posizione, chiude 18esimo invece Danilo Petrucci con la Ioda TR003 davanti alla Suter BMW di Colin Edwards addirittura a 5″9 dal miglior riferimento cronometrico della sessione.

MotoGP World Championship 2012
Brno, Classifica Prove Libere 3

01- Dani Pedrosa – Repsol Honda Team – Honda RC213V – 1’56.209
02- Ben Spies – Yamaha Factory Racing – Yamaha YZR M1 – + 0.743
03- Jorge Lorenzo – Yamaha Factory Racing – Yamaha YZR M1 – + 0.806
04- Andrea Dovizioso – Monster Yamaha Tech 3 – Yamaha YZR M1 – + 0.883
05- Cal Crutchlow – Monster Yamaha Tech 3 – Yamaha YZR M1 – + 0.911
06- Valentino Rossi – Ducati Team – Ducati Desmosedici GP12 – + 1.049
07- Alvaro Bautista – San Carlo Honda Gresini – Honda RC213V – + 1.098
08- Stefan Bradl – LCR Honda MotoGP – Honda RC213V – + 1.103
09- Karel Abraham – Cardion AB Motoracing – Ducati Desmosedici GP12 – + 2.293
10- Randy De Puniet – Power Electronics Aspar – ART GP12 – + 2.622 (CRT)
11- Aleix Espargaro – Power Electronics Aspar – ART GP12 – + 2.920 (CRT)
12- Yonny Hernandez – Avintia Blusens – BQR FTR – + 3.285 (CRT)
13- Toni Elias – Pramac Racing Team – Ducati Desmosedici GP12 – + 3.342
14- Michele Pirro – San Carlo Honda Gresini – FTR Honda MGP12 – + 3.460 (CRT)
15- Mattia Pasini – Speed Master Team – ART GP12 – + 4.048 (CRT)
16- Ivan Silva – Avintia Blusens – BQR FTR – + 4.523 (CRT)
17- James Ellison – Paul Bird Motorsport – ART GP12 – + 4.540 (CRT)
18- Danilo Petrucci – CAME Iodaracing Project – Ioda TR003 – + 4.759 (CRT)
19- Colin Edwards – NGM Mobile Forward Racing – Suter BMW – + 5.950 (CRT)

Alessio Piana (Twitter: @AlessioPiana130)

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy