MotoGP Brno Prove Libere 1: Pedrosa davanti a 4 Yamaha

MotoGP Brno Prove Libere 1: Pedrosa davanti a 4 Yamaha

Con l’unica Honda ufficiale Pedrosa subito in testa

Commenta per primo!

Senza Nicky Hayden, senza soprattutto Casey Stoner, la MotoGP ha affrontato all’Automotodrom di Brno i primi 45 minuti di prove libere del Gran Premio di Repubblica Ceca 2012 inframezzati da una breve interruzione con bandiera rossa per pulire la ghiaia portata in pista all’altezza dell’ultima curva. In un “antipasto” di qualifiche ufficiali, i conclusivi minuti di attività hanno visto una decisa progressione sul piano cronometrico da parte di tutti i (restanti) top rider, ma non abbastanza per attaccare Dani Pedrosa rimasto al comando della classifica dei tempi in 1’57″003, distante poco meno di 1″ dalla pole record del 2009 a firma Valentino Rossi (1’56″145). Con temperature dell’asfalto ed ambientali tutto sommato gradevoli, rendono al meglio le Bridgestone di mescola più morbida a disposizione registrando di conseguenza una bella successione di potenziali protagonisti in testa alla classifica.

A seguire Pedrosa, leader con l’unica Honda RC213V Factory Spec. schierata dal Repsol Honda Team per il forfait di Casey Stoner, figurano infatti tutte e quattro le Yamaha YZR M1 al via del mondiale: in rigoroso ordine il capo-classifica di campionato Jorge Lorenzo (2° a 0″146), Andrea Dovizioso (3° a 0″186 dalla vetta), scontano 4/10 invece Cal Crutchlow e Ben Spies rispettivamente in quarta e quinta posizione avvicinati da Alvaro Bautista in gran spolvero, sesto con la Honda “Clienti” del Team Gresini (e sospensioni Showa).

Con l’unica Ducati Desmosedici GP12 ufficiali in pista, Valentino Rossi, sul tracciato dove conseguì nel 1996 la sua prima di 105 vittorie in carriera nel Motomondiale, chiude 7° a 1″1 da Pedrosa, davanti a Stefan Bradl ed un velocissimo Randy De Puniet, 9° assoluto con la ART-Aprilia CRT del team Aspar tutto sommato a soltanto 1″6 dalla “pole” assoluta.

Sempre a proposito dei “Claiming Rule Team”, il vincitore di Indianapolis con la BQR-FTR motorizzata Kawasaki Yonny Hernandez è 10° assoluto e secondo di classe nonostante una scivolata, medesima sventura occorsa nei primissimi minuti da Danilo Petrucci, ultimo ma con soli 13 giri percorsi con la propria Ioda TR003 sul tracciato dove conquistò la pole position lo scorso anno nella Superstock 1000 FIM Cup. Per completare il novero dei piloti italiani, Mattia Pasini conduce la ART del Speed Master Team fino alla 14esima posizione, chiude 16esimo Michele Pirro con la FTR motorizzata Honda Ten Kate del Team Gresini. Nel pomeriggio secondo turno di prove libere all’Automotodrom di Brno.

MotoGP World Championship 2012
Brno, Classifica Prove Libere 1

01- Dani Pedrosa – Repsol Honda Team – Honda RC213V – 1’57.003
02- Jorge Lorenzo – Yamaha Factory Racing – Yamaha YZR M1 – + 0.146
03- Andrea Dovizioso – Monster Yamaha Tech 3 – Yamaha YZR M1 – + 0.186
04- Cal Crutchlow – Monster Yamaha Tech 3 – Yamaha YZR M1 – + 0.415
05- Ben Spies – Yamaha Factory Racing – Yamaha YZR M1 – + 0.443
06- Alvaro Bautista – San Carlo Honda Gresini – Honda RC213V – + 0.498
07- Valentino Rossi – Ducati Team – Ducati Desmosedici GP12 – + 1.168
08- Stefan Bradl – LCR Honda MotoGP – Honda RC213V – + 1.342
09- Randy De Puniet – Power Electronics Aspar – ART GP12 – + 1.664 (CRT)
10- Yonny Hernandez – Avintia Blusens – BQR FTR – + 2.253 (CRT)
11- Karel Abraham – Cardion AB Motoracing – Ducati Desmosedici GP12 – + 2.253
12- Aleix Espargaro – Power Electronics Aspar – ART GP12 – + 2.501
13- Toni Elias – Pramac Racing Team – Ducati Desmosedici GP12 – + 2.878
14- Mattia Pasini – Speed Master Team – ART GP12 – + 3.203 (CRT)
15- Colin Edwards – NGM Mobile Forward Racing – Suter BMW – + 3.528 (CRT)
16- Michele Pirro – San Carlo Honda Gresini – FTR Honda MGP12 – + 3.712 (CRT)
17- Ivan Silva – Avintia Blusens – BQR FTR – + 4.299 (CRT)
18- James Ellison – Paul Bird Motorsport – ART GP12 – + 5.168 (CRT)
19- Danilo Petrucci – CAME Iodaracing Project – Ioda TR003 – + 5.241 (CRT)

Alessio Piana (Twitter: @AlessioPiana130)

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy