MotoGP: Bridgestone rinnova, monogomma fino al 2014

MotoGP: Bridgestone rinnova, monogomma fino al 2014

Rinnovato l’accordo con Dorna per altre 3 stagioni

Spazzando via le indiscrezioni delle ultime settimane, Bridgestone Corporation ha annunciato il rinnovo triennale della partnership con Dorna Sports: fino alla stagione 2014 compresa sarà il fornitore unico di pneumatici della classe MotoGP. Bridgestone assicurerà sviluppo e assistenza a tutte le squadre impegnate della top class, a maggior ragione dal 2012 quando è previsto (in linea teorica) il confronto tra le nuove 1000 e le “vecchie” 800cc.

Bridgestone aveva debuttato in MotoGP nel 2002, cogliendo il primo successo nel 2004 (con la Honda di Makoto Tamada a Rio de Janeiro), guadagnandosi successivamente la fiducia di Ducati, casa con la quale ha conquistato il primo titolo mondiale nel 2007 con Casey Stoner.

Monopolizzando lo schieramento di partenza dal 2008 con l’aggiunta di Valentino Rossi e, a stagione in corso, anche di Dani Pedrosa, Bridgestone dal 2009 ha ricoperto il ruolo di “monogomma” del campionato cogliendo complessivamente 70 vittorie e 197 podi.

Mikio Masunaga, Vice Presidente e responsabile del reparto Motorsport di Bridgestone Corporation, ha confermato la MotoGP come vetrina promozionale e strategica per il brand, con la soddisfazione per aver raggiunto la fiducia di Dorna, FIM, MSMA (associazione dei costruttori) e IRTA (associazione dei team indipendenti del Motomondiale).

Allo stesso tempo Carmelo Ezpeleta ha ringraziato Bridgestone per il lavoro svolto in quest’ultimo biennio da fornitore unico di pneumatici, ritenendo questo rinnovo contrattuale molto importante per la categoria.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy