MotoGP: Ben Spies “La mia stagione inizia a Le Mans”

MotoGP: Ben Spies “La mia stagione inizia a Le Mans”

In cerca del riscatto dopo le prime tre gare

Commenta per primo!

Si aspettava decisamente qualcosa di più Ben Spies da questo inizio di stagione. Passato al team ufficiale Yamaha, l’ex iridato Superbike ha raccolto soltanto un sesto posto a Losail, ritrovandosi fuori gioco tanto a Jerez (caduta quando era in seconda posizione a poche tornate dalla bandiera a scacchi) quanto a Estoril (fuori gioco per una scivolata a seguito di un problema “tecnico”).

Non il massimo come primo scorcio della stagione 2011, con la speranza per Spies di rifarsi questo fine settimana a Le Mans, tracciato dove lo scorso anno uscì di scena al settimo giro: non il massimo come precedente, anche se questa volta ha tutto per ambire ad un buon risultato.

Dopo Estoril sono tornato a Como e mi sono rilassato e allenato“, spiega Ben Spies. “Per me è l’ideale per lasciarmi alle spalle la delusione del GP di Portogallo, dove ero convinto di poter centrare un buon risultato. Siamo determinati a rifarci questo fine settimana a Le Mans, penso che qui inizierà per davvero la mia stagione“.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy