MotoGP: Ben Spies “Fantastico ottenere qui la prima pole”

MotoGP: Ben Spies “Fantastico ottenere qui la prima pole”

A Indianapolis batte Lorenzo e conquista la sua prima pole

di Redazione Corsedimoto

A dar lustro alla prestazione di Ben Spies nelle qualifiche di Indianapolis è l’impressionante numero di pole position conquistate in carriera, ben 70, soltanto 11 delle quali lo scorso anno in Superbike su 14 gare, 1 già all’attivo adesso in MotoGP. Una prestazione straordinaria per l’attuale pilota Yamaha Tech 3, che il giorno dopo l’annuncio della “promozione” al team ufficiale per la stagione 2011 si ritrova già a partire davanti a tutti avendo già sfiorato questa prestazione a Brno.

Per me è fantastico riuscire a ottenere la mia prima pole in MotoGP davanti al mio pubblico e soprattutto in un circuito storico come Indianapolis“, spiega Ben Spies. “Sono molto felice, ma anche per la squadra che quest’anno mi ha messo in condizione di debuttare nel migliore dei modi in MotoGP. Anche se passerò al team ufficiale nel 2011, voglio regalar loro i migliori risultati possibili in queste ultime gare.

A Brno ci ero andato vicino, ma qui ero complessivamente più veloce ed in condizione di ottenere un buon tempo sul giro. Adesso sono concentrato in vista della gara, dovrò partir bene e dare tutto me stesso per centrare un bel risultato.

Per il motociclismo americano è una bella notizia trovare me e Nicky (Hayden) in prima fila qui a Indianapolis, è uno bello “spot” e speriamo che questi porti pubblico in più domani in pista, sarà una spinta ulteriori per noi piloti americani“, ha concluso il Campione del Mondo Superbike in carica.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy