MotoGP Barcellona Prove Libere 1: Stoner prima della pioggia

MotoGP Barcellona Prove Libere 1: Stoner prima della pioggia

Quattro decimi a Simoncelli, 7 a Lorenzo, Rossi 9°

Dieci minuti al termine della prima sessione di prove libere del Gran Premio di Catalunya riservato alla classe MotoGP, arriva la pioggia. Non una buona notizia per i 16 piloti in gara, costretti ad interrompere il programma di prove dovendosi confrontare con condizioni climatiche difficili in vista di domenica. Nel frattempo Casey Stoner, alla sua solita maniera, ha conseguito il miglior tempo in 1’43″918, lontano sì dal record della pista, ma quanto basta per staccare di 486 millesimi il suo più diretto inseguitore Marco Simoncelli.

Scortato (nel senso letterale del termine) ai box, “Sic” in pista è riuscito a ribadire le performance mostrate nelle ultime gare proponendosi come primo inseguitore del fuggitivo Stoner, pur sempre davanti alle Yamaha ufficiali di Jorge Lorenzo e Ben Spies a braccetto (separati da soli 3 millesimi) rispettivamente in 3° e 4° posizione pagando 7 decimi al raffronto cronometrico.

Assente Dani Pedrosa, oltre a Stoner difende i colori Repsol Honda dalla quinta piazza Andrea Dovizioso (uno dei pochi a scendere in pista nei minuti conclusivi sotto la pioggia), seguito dalle Yamaha Tech 3 di Colin Edwards e Cal Crutchlow (esordio assoluto a Barcellona). Per trovare Valentino Rossi bisogna andare ai margini della top-10, 9° con 926 millesimi da recuperare e preceduto dal team-mate Nicky Hayden, in pista con il “vecchio” propulsore a questo punto maggiormente indicato nell’eventualità di un week-end bagnato dalla pioggia.

Distacchi importanti dalla 10° posizione in giù con Hiroshi Aoyama a precedere le Ducati Pramac di Randy De Puniet e Loris Capirossi, più Toni Elias che dispone del telaio 2011 per la propria Honda RC212V. A oltre 2″ Alvaro Bautista, Karel Abraham ed Hector Barbera che completano il lotto dei piloti in gara a Barcellona.

MotoGP World Championship 2011
Barcellona, Classifica Prove Libere 1

01- Casey Stoner – Repsol Honda Team – Honda RC212V – 1’43.918
02- Marco Simoncelli – San Carlo Honda Gresini – Honda RC212V – + 0.486
03- Jorge Lorenzo – Yamaha Factory Racing Team – Yamaha YZR M1 – + 0.725
04- Ben Spies – Yamaha Factory Racing Team – Yamaha YZR M1 – + 0.728
05- Andrea Dovizioso – Repsol Honda Team – Honda RC212V – + 0.812
06- Colin Edwards – Monster Yamaha Tech 3 – Yamaha YZR M1 – + 0.850
07- Cal Crutchlow – Monster Yamaha Tech 3 – Yamaha YZR M1 – + 0.879
08- Nicky Hayden – Ducati Marlboro Team – Ducati Desmosedici GP11 – + 0.881
09- Valentino Rossi – Ducati Marlboro Team – Ducati Desmosedici GP11 – + 0.926
10- Hiroshi Aoyama – San Carlo Honda Gresini – Honda RC212V – + 1.414
11- Randy De Puniet – Pramac Racing Team – Ducati Desmosedici GP11 – + 1.903
12- Loris Capirossi – Pramac Racing Team – Ducati Desmosedici GP11 – + 2.218
13- Toni Elias – LCR Honda MotoGP – Honda RC212V – + 2.796
14- Alvaro Bautista – Rizla Suzuki MotoGP – Suzuki GSV-R – + 2.942
15- Karel Abraham – Cardion AB Motoracing – Ducati Desmosedici GP11 – + 3.669
16- Hector Barbera – Mapfre Aspar Team – Ducati Desmosedici GP11 – + 3.914

Alessio Piana

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy