MotoGP Barcellona Prove Libere 1: Jorge Lorenzo leader

MotoGP Barcellona Prove Libere 1: Jorge Lorenzo leader

In testa anche a Barcellona davanti a Stoner e Pedrosa

Commenta per primo!

Secondo copione il primo turno di prove del Gran Premio di Catalunya della MotoGP. Sul circuito di Montmelò nei pressi di Barcellona Jorge Lorenzo è il più veloce sul giro singolo (1’43″259) e, manco a dirlo, sul passo di gara, come praticamente gli capita da Jerez in avanti. L’unico avversario? Stando ai riferimenti cronometrici Casey Stoner, con un ritmo simile, ma meno costante nel proprio rendimento giro dopo giro.

L’ora di prove del venerdì ha fatto emergere valori consolidati per evidenziare la forza di Jorge Lorenzo e di tutta la sua squadra: al secondo “run” già sotto l’1’44”, mettendo insieme 12 passaggi sull’1’43” con stint da 4, 2 e 6 giri consecutivi. Per fare un raffronto Casey Stoner, sullo stesso piano prestazionale, ne ha messi insieme 8 spezzettati in ben quattro uscite: davvero impressionante lo stato di grazia del capoclassifica di campionato anche soltanto in una sessione di prove libere dove non c’è nulla in palio.

“Porfuera” dovrà comunque mantenere alta la concentrazione per puntare al terzo successo di fila e all’ipoteca del campionato, riprendendosi la vittoria sfumata nel 2009 soltanto all’ultima curva per la magia dell’illustre assente in Catalunya, Valentino Rossi. Stoner sembra comunque messo meglio rispetto alle ultime gare e la Honda, come sempre, parte in sordina per recuperare sessione dopo sessione. Dani Pedrosa è già terzo con un solo significativo giro sull’1’43” in condizioni di mescola “morbida” (che poi è una media…), in grado di precedere di un decimo Andrea Dovizioso.

Nell’ora di prove vissuta apparentemente sul dualismo di testa si fanno notare piloti come Ben Spies, 15° fino al suo best time finale che l’ha collocato in 5° posizione in un circuito a lui sconosciuto, l’esatto opposto per Aleix Espargaro, costantemente 6° nella sua vera gara di casa abitando a pochi kilometri dal Circuit Cat. L’effetto “campo” che fa bene al portacolori Pramac Racing in grado di lasciarsi alle spalle Randy De Puniet, 7° e ultimo dei piloti con distacchi inferiori al 1″ rispetto alla vetta, ma anche Nicky Hayden, Colin Edwards ed i nostri Marco Simoncelli e Loris Capirossi, con l’imolese che ha “litigato” nel finale con Casey Stoner: non è la prima volta.

In fondo al gruppo Marco Melandri, al ritorno in sella e 14° preceduto anche da Alvaro Bautista scivolato ad inizio sessione, ma anche i collaudatori-piloti nipponici Kousuke Akiyoshi e Wataru Yoshikawa, separati tra loro di 3/10, ma con oltre 4″ da recuperare dalla vetta. Nel caso di Yoshikawa un esordio al di sopra delle (proprie) aspettative, tenendo conto che è un buon triennio che non è più un pilota in attività. Certo che vedere la moto campione del mondo così indietro…

MotoGP World Championship 2010
Barcellona, Classifica Prove Libere 1

01- Jorge Lorenzo – Fiat Yamaha Team – Yamaha YZR M1 – 1’43.259
02- Casey Stoner – Ducati Marlboro Team – Ducati Desmosedici GP10 – + 0.153
03- Dani Pedrosa – Repsol Honda Team – Honda RC212V – + 0.372
04- Andrea Dovizioso – Repsol Honda Team – Honda RC212V – + 0.466
05- Ben Spies – Monster Yamaha Tech 3 – Yamaha YZR M1 – + 0.595
06- Aleix Espargaro – Pramac Racing Team – Ducati Desmosedici GP10 – + 0.877
07- Randy De Puniet – LCR Honda MotoGP – Honda RC212V – + 0.937
08- Nicky Hayden – Ducati Marlboro Team – Ducati Desmosedici GP10 – + 1.181
09- Colin Edwards – Monster Yamaha Tech 3 – Yamaha YZR M1 – + 1.292
10- Marco Simoncelli – San Carlo Honda Gresini – Honda RC212V – + 1.375
11- Loris Capirossi – Rizla Suzuki MotoGP – Suzuki GSV-R – + 1.382
12- Alvaro Bautista – Rizla Suzuki MotoGP – Suzuki GSV-R – + 1.433
13- Mika Kallio – Pramac Racing Team – Ducati Desmosedici GP10 – + 1.486
14- Marco Melandri – San Carlo Honda Gresini – Honda RC212V – + 1.547
15- Hector Barbera – Paginas Amarillas Aspar – Ducati Desmosedici GP10 – + 1.745
16- Kousuke Akiyoshi – Interwetten Honda MotoGP – Honda RC212V – + 4.498
17- Wataru Yoshikawa – Fiat Yamaha Team – Yamaha YZR M1 – + 4.756

Alessio Piana

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy