MotoGP Assen Warm Up: Jorge Lorenzo davanti a Rossi

MotoGP Assen Warm Up: Jorge Lorenzo davanti a Rossi

Terzo Stoner che ha chiuso il Warm Up in anticipo

Commenta per primo!

Ieri Jorge Lorenzo lamentava dei problemi di bilanciamento della sua Yamaha M1 negli ultimi due intermedi del TT Circuit di Assen. Risolti? Alla luce del Warm Up, assolutamente sì. Il pilota maiorchino ha segnato il miglior tempo in 1’36″928, riuscendo a progredire proprio nel T3 e T4 nei confronti di Valentino Rossi, subito alle sue spalle a 0″107. Doppietta Yamaha beneaugurante per le prospettive del team ufficiale Fiat, pur con l’incognita meteo tanto che numerose squadre hanno deciso di far effettuare ai propri piloti un giro di pista con gli pneumatici da bagnato, al fine di effettuare un “rodaggio” nell’eventualità di un cambiamento delle condizioni climatiche.

In casa Ducati ci sono ben altri problemi, con Casey Stoner che fino a 4 minuti dal termine era molto attivo in pista, litigando nuovamente per il tanto traffico (nello specifico con il suo ex-compagno di squadra Marco Melandri, 15° in classifica) e, forse, con un equilibrio non ancora perfetto con la sua Desmosedici. Magari no, dato che ha preferito chiuder anzitempo le prove a 3 minuti dalla bandiera a scacchi: soliti misteri del Stoner-pensiero.

Quel che resta nel Warm Up è comunque una buona competitività generale, con due Yamaha, la Ducati di Stoner, le due Honda ufficiali di Pedrosa e Dovizioso in quarta e quinta posizione seguiti dal ritrovato e/o sorprendente James Toseland, sesto in un tracciato dove di fatto con le vittorie vinse il titolo Superbike nel 2004, guadagnando un buon margine sull’allora rivale Regis Laconi. Purtroppo “Giacomino” è stato, unico, protagonista di una scivolata, ma non abbastanza per scalzarlo dal 6° posto davanti al compagno di squadra Colin Edwards e Nicky Hayden, che in condizione gara questo weekend è andato discretamente. Decimo è Loris Capirossi, 17° Niccolò Canepa, tutti pronti adesso per la gara con il via alle 14:00 e con uno sguardo rivolto ai nuvoloni minacciosi all’orizzonte.

MotoGP World Championship 2009
Assen, Classifica Warm Up

01- Jorge Lorenzo – Fiat Yamaha Team – Yamaha YZR M1 – 1’36.928
02- Valentino Rossi – Fiat Yamaha Team – Yamaha YZR M1 – + 0.107
03- Casey Stoner – Ducati Marlboro Team – Ducati Desmosedici GP9 – + 0.396
04- Dani Pedrosa – Repsol Honda Team – Honda RC212V – + 0.452
05- Andrea Dovizioso – Repsol Honda Team – Honda RC212V – + 0.899
06- James Toseland – Monster Yamaha Tech 3 – Yamaha YZR M1 – + 1.035
07- Colin Edwards – Monster Yamaha Tech 3 – Yamaha YZR M1 – + 1.073
08- Nicky Hayden – Ducati Marlboro Team – Ducati Desmosedici GP9 – + 1.172
09- Randy De Puniet – LCR Honda MotoGP – Honda RC212V – + 1.180
10- Loris Capirossi – Rizla Suzuki MotoGP – Suzuki GSV-R – + 1.261
11- Alex De Angelis – San Carlo Honda Gresini – Honda RC212V – + 1.440
12- Toni Elias – San Carlo Honda Gresini – Honda RC212V – + 1.609
13- Chris Vermeulen – Rizla Suzuki MotoGP – Suzuki GSV-R – + 1.783
14- Mika Kallio – Pramac Racing – Ducati Desmosedici GP9 – + 1.873
15- Marco Melandri – Hayate Racing Team – Kawasaki ZX-RR – + 1.943
16- Sete Gibernau – Grupo Francisco Hernando – Ducati Desmosedici GP9 – + 2.010
17- Yuki Takahashi – Scot Racing Team MotoGP – Honda RC212V – + 2.434
18- Niccolò Canepa – Pramac Racing – Ducati Desmosedici GP9 – + 2.723
19- Gabor Talmacsi – Scot Racing Team MotoGP – Honda RC212V – + 3.665

Alessio Piana

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy