MotoGP Assen: Jorge Lorenzo “Valentino, questo è il tuo giorno”

MotoGP Assen: Jorge Lorenzo “Valentino, questo è il tuo giorno”

Non può che complimentarsi con Valentino Rossi

Commenta per primo!

Guardando il bicchiere mezzo pieno, Jorge Lorenzo ha conquistato un altro podio. Pensando al bicchiere mezzo vuoto, è stato battuto sonoramente da Valentino Rossi. Non aveva il feeling con la sua M1, in più una partenza sbagliata non ha concesso altra chance al pilota spagnolo di chiuder in seconda posizione, complimentandosi logicamente con Rossi per la 100° vittoria.

Prima di tutto devo dire “Congratulazioni!” a Valentino, perchè questa sua centesima vittoria è qualcosa di incredibile“, afferma Jorge Lorenzo. “Questa è sicuramente la sua giornata, bravo davvero“.

Al di là dei complimenti al suo compagno di squadra al Fiat Yamaha Team, Jorge può ritenersi soddisfatto del secondo posto che vale il personale 50° podio in carriera, anche se c’è il rammarico per una partenza difficile.

Al via son partito male, ho perso diverse posizioni e per portarmi al secondo posto ho preso qualche rischio. Ho dovuto farlo in fretta perchè Valentino era già in fuga e sapevo che tutto sommato potevo far un buon ritmo. Purtroppo oggi non avevo un buon feeling, la moto si chiudeva davanti ed il bilanciamento non era proprio perfetto. A quel punto ho preferito dosare il gas e non rischiare, il secondo posto è utile, per me è il 50° podio e siamo a soli 5 punti dalla testa della classifica“.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy