MotoGP Argentina Prove 3: Marquez 1°, Rossi è 3°

MotoGP Argentina Prove 3: Marquez 1°, Rossi è 3°

Ridotto il gap da MM93 per Pedrosa e Rossi

Commenta per primo!

Gli avversari hanno ridotto il gap, ma c’è sempre Marc Marquez al comando. La terza e decisiva sessione di prove libere per determinare i 10 piloti ammessi direttamente al “Q2″ delle qualifiche ufficiali ha visto il Campione del Mondo in carica fermare i cronometri sull’1’39″171, poco meglio rispetto all’1’39″313 siglato ieri nel corso delle FP2. Ancora un’ottima prestazione del fenomeno di Cervera, ma alle sue spalle hanno ridotto il gap Dani Pedrosa, 2° a 159/1000, e Valentino Rossi, balzato al terzo posto assoluto scontando 287/1000 di vantaggio grazie al riferimento di 1’39″458.

Scala la classifica il 9 volte Campione del Mondo, tra i sette piloti scesi sotto il muro dell’1’40”: tra questi non manca Aleix Espargaro, 4° e leader di classe “Open” con la Forward Yamaha FTR seguito da Andrea Dovizioso (5°), Stefan Bradl e Jorge Lorenzo, settimo a 611/1000 dalla vetta. Contiene il gap a poco meno di 9/10 Andrea Iannone, ottavo con la Ducati Desmosedici GP14 “Factory con concessioni Open” del Pramac Racing ed insieme ad Alvaro Bautista e Pol Espargaro (brutta caduta senza conseguenze alla curva 14 che immette sul rettilineo dei box) nel novero dei 10 piloti qualificati di diritto al Q2.

Sfuma questo traguardo per 153/1000 a Bradley Smith, 11° a precedere Yonny Hernandez (Ducati Desmosedici GP13 del Pramac Racing), Colin Edwards e Nicky Hayden con Michele Pirro (sostituto dell’infortunato Cal Crutchlow con la Ducati ufficiale) e Danilo Petrucci (ART Iodaracing Project) rispettivamente in 16° e 21° posizione.

Classifica Combinata FP1-FP2-FP3

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy