MotoGP: Andrea Dovizioso “Congratulazioni a Stoner”

MotoGP: Andrea Dovizioso “Congratulazioni a Stoner”

Terzo dopo un avvincente duello con Simoncelli

Commenta per primo!

Terzo in gara, terzo nel mondiale. Sicuramente Andrea Dovizioso voleva qualcosa di più oggi a Phillip Island, ma per come si sono messe le cose questo podio consente al pilota forlivese di guadagnare altri tre punti in classifica nei confronti del suo diretto rivale e compagno di squadra Dani Pedrosa per la top-3 di campionato.

Protagonista di un acceso duello con Marco Simoncelli per il secondo posto, Dovi conta di riconfermarsi nelle prossime due gare, le ultime da portacolori Repsol Honda prima dell’ormai certo passaggio in Yamaha Tech 3.

E’ stata una gara difficile, ma ce lo aspettavamo anche a causa delle condizioni climatiche“, spiega Andrea Dovizioso. “Il terzo posto resta comunque un buon risultato, a maggior ragione se davanti a Dani Pedrosa. Questo era il nostro obiettivo prima di arrivare in Australia, non possiamo che esser soddisfatti.

Certamente mi sarebbe piaciuto concludere in seconda posizione, ma nei primi giri ho un pò perso il contatto con Simoncelli. Quando ha cominciato a piovere ho recuperato terreno riavvicinandomi a lui: è stato un bel duello, ma non avevo sufficiente grip per difendere la seconda posizione.

Ad ogni modo il mio pensiero adesso è rivolto al campionato, ho qualche punto di vantaggio su Pedrosa che sicuramente nelle prossime due gare sarà molto veloce. Infine voglio congratularmi con Casey per la vittoria del titolo, in questo momento è lui il pilota più veloce e si merita questo traguardo“.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy