MotoGP: alte aspettative per Dani Pedrosa al Sachsenring

MotoGP: alte aspettative per Dani Pedrosa al Sachsenring

Prima della sosta estiva vuole tornare a vincere

I ricordi di Dani Pedrosa al Sachsenring sono… agrodolci. La vittoria del 2007, la prima della Honda nella storia della MotoGP 800cc, la caduta con infortunio al seguito del 2008 che, probabilmente, ha compromesso la propria rincorsa al titolo.

Tuttavia sul circuito tedesco il tre volte iridato è sempre andato bene e si aspetta una gara da protagonista il prossimo 18 luglio, come ha confidato in un incontro con la stampa nel corso di un evento promosso dalla RACC (Real Automobil Club de Catalunya) a Barcellona.

Le nostre aspettative sono alte per il Sachsenring“, ha detto Pedrosa. “Finora ci è mancata la costanza di rendimento, ma nelle ultime gare abbiamo migliorato il livello di competitività della nostra moto. Evidentemente non è ancora abbastanza, ma contiamo di farlo per le prossime due gare del Sachsenring e Laguna Seca: il nostro obiettivo è di andare in vacanza con due risultati di rilievo“.

Quello che vuole Dani Pedrosa è la costanza di rendimento, se non altro per provare a lottare con Jorge Lorenzo per il titolo iridato. Missione quasi impossibile a dir la verità, tenendo conto dei 52 punti di svantaggio.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy