Marc Marquez: “La MotoGP è qualcosa di indescrivibile”

Marc Marquez: “La MotoGP è qualcosa di indescrivibile”

Marquez racconta il suo primo test con la RC213V

Commenta per primo!

Quasi un anno di attesa per addetti ai lavori ed appassionati, ma anche da parte del diretto interessato. Mercoledì 14 novembre 2012 alle 15:28 in punto per la prima volta Marc Marquez è sceso in pista all’Autodromo Ricardo Tormo di Valencia in sella alla Honda RC213V Factory Spec. MotoGP ufficiale. Un test, tempi alla mano, a dir poco promettente (dopo soli 21 giri effettivi e 90 minuti di prove è arrivato a 1″081 da Pedrosa grazie al best time di 1’33″403), che ha lasciato delle emozioni indescrivibili al Campione del Mondo Moto2 in carica, come ribadito nell’ultimo intervento sul proprio blog ospitato dalla Repsol. “La scorsa settimana è stata qualcosa di speciale. Dopo aver conquistato il titolo e aver preso parte al gala di fine campionato, finalmente è arrivato il momento che aspettavo: incontrare la mia nuova squadra e provare per la prima volta la MotoGP. E’ stato tutto davvero incredibile, tutto mi è sembrato più “grande”. Purtroppo il tempo non ci ha aiutato, così ho dovuto aspettare il secondo giorno di test per scender in pista. Se devo esser sincero, è stata una situazione un pò stressante: più volte ho indossato e tolto la tuta aspettando il momento giusto per scender in pista. Volevo fortemente provare la moto perchè, in caso contrario, avrei dovuto aspettare ancora diverse settimane. Ero impaziente di scender in pista, ma i patti con Santi (uno dei suoi meccanici, ndr) erano chiari: avrei provato la moto soltanto con l’asciutto. Ho chiesto se potevo percorrere almeno un giro, ma non c’è stato verso. Per fortuna nel pomeriggio è spuntato il sole e così è arrivato il momento più atteso: è stato fantastico, mi sono divertito e goduto appieno questa emozione. Uscire dall’ultima curva e sentire in presa diretta in rettilineo la potenza della moto con l’anteriore sollevata è stata una sensazione incredibile. Davvero, sentire tutta quella potenza sui manubri è qualcosa di indescrivibile!” Nei prossimi giorni Marc Marquez sarà in Giappone per la consueta festa di fine anno organizzata dalla Honda per poi provare nuovamente la Honda RC213V MotoGP dal 26 al 28 novembre prossimi a Sepang.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy