Marc Marquez: “A Valencia per il titolo? Correrò come sempre”

Marc Marquez: “A Valencia per il titolo? Correrò come sempre”

Nessuna pressione per il titolo mondiale in palio

Commenta per primo!

Domenica al Circuit de la Comunitat Valenciana Ricardo Tormo Marc Marquez può diventare il primo “rookie” dai tempi di Kenny Roberts ad aggiudicarsi il titolo nella top class all’esordio, ma anche il più giovane Campione del Mondo di sempre della classe regina. Per raggiungere questo traguardo, forte dei 13 punti di vantaggio rispetto a Jorge Lorenzo, potrà accontentarsi di un 4° posto, ma il fenomeno di Cervera non fa calcoli: correrà come sempre, senza particolari “pressioni” di classifica.

So benissimo che c’è in palio un titolo mondiale questo fine settimana a Valencia, ma correrò come sempre, come ho fatto finora nell’arco della stagione“, ammette Marc Marquez. “Con la squadra cercherò di lavorare bene sin dalle prove del venerdì e fare del nostro meglio: ci avvicineremo alla gara con la stessa metodologia di lavoro adottata finora.

Per quanto mi riguarda, sono davvero impaziente di tornare ai box e salire in sella. Dopo tre gare in tre settimane particolarmente impegnative è stato bello tornare a casa per una settimana di relax. Fortunatamente l’incidente nelle prove a Motegi non ha comportato alcun problema fisico, ho fatto della riabilitazione muscolare al collo in vista della gara, ora mi sento molto meglio.

A Valencia sono spesso andato bene in carriera, ho vinto lo scorso anno in Moto2, cercherò come sempre di dare il massimo anche questo fine settimana“.

All’Autodromo Ricardo Tormo di Valencia Marc Marquez nel 2010 si aggiudicò il suo primo titolo iridato nella classe 125cc mentre lo scorso anno, partendo ultimo, riuscì a conquistare la vittoria per poi provare 48 ore più tardi per la prima volta la Honda RC213V MotoGP.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy