Lorenzo: “Il “contatto” con Marquez? E’ stato uno scherzo…”

Lorenzo: “Il “contatto” con Marquez? E’ stato uno scherzo…”

Conclude vicino alle due Honda nelle FP a Valencia

Commenta per primo!

Terzo, ma “in scia” alle Honda, soprattutto la #93 del rivale nella corsa al titolo Marc Marquez. Un primo giorno di prove a Valencia tutto sommato positivo per Jorge Lorenzo, costretto a recuperare 13 punti di svantaggio in campionato dal rivale, iniziando sin dalle FP1 a “metter pressione” al più giovane avversario con una “toccatina” nelle prove di partenza a fine turno…

Non è andata male, anche se è stato problematico girare con così tanto vento e riuscire a replicare i tempi della mattinata“, ha spiegato Jorge Lorenzo. “Dobbiamo migliorare ancora un pò la messa a punto della moto: stiamo lavorando su diversi aspetti dell’elettronica e delle sospensioni per esser più veloci.

Nei due turni di prove abbiamo cercato di individuare la miglior soluzione di set-up per la gara, adesso abbiamo le idee più chiare. Quanto alle gomme, ho provato la nuova mescola dura: va abbastanza bene, ma dopo qualche giro cala un pò di rendimento, pertanto non sappiamo ancora al 100 % quale possa essser la scelta giusta per la gara.

Complessivamente tutto sommato non è andata male: siamo terzi e non distanti dalle due Honda che è un pò il nostro obiettivo al venerdì. La “toccatina” a Marquez? Niente, è stato soltanto uno scherzo…“

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy