Jorge Lorenzo: “Per me sarà una gara impegnativa”

Jorge Lorenzo: “Per me sarà una gara impegnativa”

Riesce ad ottenere un posto in seconda fila a Laguna Seca

Commenta per primo!

Al rientro dopo lo stop forzato del Sachsenring e reduce dalla seconda operazione in pochi giorni alla clavicola sinistra fratturata, Jorge Lorenzo è riuscito ad ottenere il sesto crono nelle qualifiche ufficiali guadagnando un posto in seconda fila. Considerate le premesse, un buon risultato per il Campione del Mondo in carica, anche se per domani si immagina una corsa durissima…

In qualifica mi sono sentito meglio rispetto che nelle prove libere, così ho potuto forzare di più ed ottenere dei buoni tempi. Con un giro perfetto forse sarei riuscito ad essere un paio di decimi più veloce e ritrovarmi in prima fila, ma anche in seconda non è male.

Quando ho visto per la prima volta i miei tempi speravo di restare in terza o quarta posizione, ma gli altri piloti sono riusciti a migliorarsi e non potevo farci nulla: a Laguna Seca con un decimo puoi ritrovarti in prima fila, con due addirittura in pole position.

L’aspetto importante è che oggi mi sono sentito meglio e non ho commesso errori o cadute. Purtroppo il layout della pista non aiuta: quasi tutti i punti di staccata sono “in piega”, questo mi impone di dover far forza con la spalla e non sarà il massimo per i 32 giri di gara. Magari con qualche iniezione di antidolorifico andrà meglio rispetto ad Assen, ma senza dubbio per me sarà una gara impegnativa“.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy