Jorge Lorenzo: “C’è ancora tanto lavoro da fare”

Jorge Lorenzo: “C’è ancora tanto lavoro da fare”

Ad Aragon insegue il terzetto Honda di testa

Commenta per primo!

L’unico in grado di spezzare l’egemonia Honda nella prima giornata di prove al MotorLand Aragón di Alcañiz. Reduce dalla doppietta di vittorie conseguita tra Silverstone e Misano Adriatico, oggi Jorge Lorenzo in 1’49″405 ha staccato il quarto riferimento cronometrico alle spalle del terzetto Honda formato da Marc Marquez, Stefan Bradl e Dani Pedrosa, nella speranza domani di recuperare parte dello svantaggio.

Oggi eravamo fiduciosi di poter migliorare il bilanciamento della moto nei due turni di prove, ma putroppo non ci siamo riusciti“, ha spiegato Jorge Lorenzo. “Il feeling è peggiorato rispetto ai test dello scorso mese di giugno e dobbiamo capire il perchp.

Di sicuro dobbiamo continuare a lavorare per migliorar il bilanciamento della moto ed il nostro passo gara. Gli altri ci sono riusciti nei due turni, noi non ancora, ma cerchiamo di esser ottimisti pensando a domani. Abbiamo il potenziale per poter ridurre il gap e, soprattutto, migliorare il nostro passo gara. Speriamo di farcela già per domattina“.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy