Hayden comanda i test a Jerez, stop forzato per Dovizioso

Hayden comanda i test a Jerez, stop forzato per Dovizioso

In pista anche Iannone ed il team Avintia Blusens

Commenta per primo!

A Jerez de la Frontera è iniziata la conclusiva tre-giorni di test 2012 per i piloti Ducati MotoGP, presenti al gran completo in Andalusia con la sola eccezione dell’infortunato Ben Spies, atteso al rientro soltanto in occasione delle prove ufficiali di Sepang del 4-6 febbraio prossimi. In una giornata soleggiata, ma con temperature tipicamente invernali, Nicky Hayden è stato il più veloce in 1’40″855 con 77 tornate all’attivo, impegnato in prove comparative tra i due telai a disposizione ed un nuovo forcellone studiato per migliorare il “turning” della Desmosedici. Se il “Kentucky Kid” ha macinato qualcosa come 340 kilometri, Andrea Dovizioso è stato costretto alla resa per un problema fisico, nello specifico un forte dolore al collo causato dal freddo, tanto da completare soltanto 3 giri (1 effettivo: entrata in pista e rientro in corsia box). Il “Dovi” dovrebbe ripresentarsi in pista per la seconda giornata di prove con il chiaro intento di approfondire la conoscenza della Ducati MotoGP. Oltre ai due piloti ufficiale, a Jerez è presente anche Andrea Iannone, sotto contratto Ducati Corse, ma schierato dal Pramac Racing Team riuscendo a staccare un miglior giro in 1’41″834 con 66 tornate all’attivo. Meglio del vastese, per poco più di 1/10, il tester Michele Pirro, nuovamente in pista dopo aver già sostituito l’infortunato Ben Spies a Valencia. Insieme ai piloti Ducati ha proseguito il programma di sviluppo della BQR-FTR Kawasaki CRT il team Avintia Blusens con Hiroshi Aoyama autore di un miglior giro in 1’42″509, meglio di Hector Barbera (1’42″9) dedito a prove di elettronica e ciclistica per puntare al titolo dei “Claiming Rule Team” nella prossima stagione. MotoGP World Championship 2013 Test Jerez, Classifica 1° Giorno 01- Nicky Hayden – Ducati Team – Ducati Desmosedici GP12 – 1’40.855 (77 giri) 02- Michele Pirro – Ducati Test Team – Ducati Desmosedici GP12 – 1’41.720 (69 giri) 03- Andrea Iannone – Pramac Racing Team – Ducati Desmosedici GP12 – 1’41.834 (66 giri) 04- Hiroshi Aoyama – Avintia Blusens – BQR FTR – 1’42.509 (55 giri) 05- Hector Barbera – Avintia Blusens – BQR FTR – 1’42.900 (54 giri) 06- Andrea Dovizioso – Ducati Team – Ducati Desmosedici GP12 – 1’48.516 (3 giri)

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy