Dani Pedrosa: “Un giro quasi perfetto, ho dato il massimo”

Dani Pedrosa: “Un giro quasi perfetto, ho dato il massimo”

Pole capolavoro di Dani Pedrosa a Valencia

Commenta per primo!

Un giro fenomenale. Per la quinta volta in questa stagione, la 42esima volta in carriera nel Motomondiale (24esima nella top class) Dani Pedrosa scatterà dalla pole position, realizzando in 1’30″844 il nuovo record dell’Autodromo Ricardo Tormo di Valencia battendo il precedente primato siglato da Valentino Rossi nell’era pre-monogomma. Una performance da rimarcare quella del tri-Campione del Mondo, deciso domani a riscattare la scivolata di Phillip Island con una vittoria.

E’ stato un giro quasi perfetto: ho dato davvero il massimo“, afferma Dani Pedrosa. “Non ho potuto far altrimenti perchè qui le gomme da tempo funzionano bene soltanto al primo giro, non al secondo perchè il grip della pista non è dei migliori.

Sono davvero contento di questa pole, a maggior ragione riuscendo a battere il precedente record della pista stabilito all’epoca da Valentino Rossi con gomme da qualifica.

Purtroppo questo weekend abbiamo avuto soltanto una effettiva sessione di prove su pista asciutta per verificare la resa del nuovo asfalto: il grip è migliorato, ma l’usura delle gomme è repentina, calano drasticamente. Per questo dobbiamo ancora decidere la gomma per la gara: oggi abbiamo girato soltanto con la morbida, oltretutto dipenderà tutto dalle condizioni climatiche.

Qui ci tengo davvero a disputare una bella gara e concludere la stagione con la vittoria: come oggi darò il massimo per centrare questo obiettivo“.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy