Dani Pedrosa: “Tanto tempo perso per un problema”

Dani Pedrosa: “Tanto tempo perso per un problema”

Conclude i test di Sepang 1 con il sesto crono

Commenta per primo!

Sesto, a 690 millesimi dal compagno di squadra Marquez, ma con una motivazione. La conclusiva giornata di test della MotoGP a Sepang per Dani Pedrosa è andata in archivio con significativi ed incoraggianti progressi nella definizione della miglior messa a punto della propria Honda RC213V Factory Spec. 2014, ma senza poter dar vita ad un “time attack” per problemi spiegati dal diretto interessato. “In questa terza giornata di prove ci siamo concentrati prevalentemente sul telaio, cercando di trovare più trazione al posteriore“, spiega Dani Pedrosa. “Siamo riusciti a concretizzare dei significativi passi avanti, anche se purtroppo questa mattina abbiamo perso tempo prezioso per un problemi ai freni sulle due moto a disposizione. Questi problemi sono stati riscontrati proprio nel momento più opportuno per far registrare il miglior tempo sul giro, ecco perchè sono più indietro del solito in classifica. Ad ogni modo sono soddisfatto, complessivamente è stata una giornata positiva dove abbiamo migliorato il nostro pacchetto tecnico a disposizione. Per i prossimi Test di Sepang-2 continueremo su questa strada, con l’obiettivo di migliorarci ulteriormente anche in vista delle prove a Phillip Island“. Se in termini di “time attack” Pedrosa sconta 7/10 da Marquez, sul passo è riuscito a percorrere diverse tornate sul 2’00” e con una costanza sul 2’01” basso.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy