Dani Pedrosa: “Oggi ho subito ritrovato il ritmo gara”

Dani Pedrosa: “Oggi ho subito ritrovato il ritmo gara”

Leader della prima giornata di test a Sepang

Commenta per primo!

La prima “pole” del 2013 spetta a Dani Pedrosa. Nel concitato ed avvincente finale della prima giornata di test al Sepang International Circuit il vice-Campione del Mondo ha staccato il miglior riferimento cronometrico in 2’01″157, giusto 8 millesimi di vantaggio rispetto a Jorge Lorenzo, 44 nei confronti del suo nuovo (scomodo) compagno di squadra Marc Marquez. Un inizio di buon auspicio per il pilota catalano atteso all’ottava stagione consecutiva in MotoGP con il team ufficiale Repsol Honda, chiamato a riconfermarsi domani quando, insieme ai tecnici HRC, inizierà a lavorare sulla messa a punto della Honda RC213V Factory Spec. versione 2013. “Pensando che erano tre mesi che non salivo in sella ad una moto, le sensazioni sono buone considerato oltretutto che è il primo giorno di test del 2013“, spiega il tri-Campione del Mondo tra 125 e 250cc. “La pista era in buone condizioni, meglio rispetto al solito qui a Sepang, questo ci ha consentito di completare tanti giri trovando anche un buon passo gara. Pedrosa doma la RC213V Non faceva tanto caldo ed i tempi sono ancora lontani rispetto al record, inoltre per me questa giornata era indispensabile per ritrovare il passo dopo tre mesi di sostanza forzata. Non abbiamo lavorato molto sulla messa a punto della moto, ci penseremo nei prossimi due giorni: per il momento posso ritenermi soddisfatto“. Dei 49 giri completati Dani Pedrosa può vantare un buon “run” conclusivo con cinque tornate consecutive su ottimi livelli ed in continua progressione: 2’03″728, 2’02″087, 2’01″736 fino al miglior crono in 2’01″157.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy