Dani Pedrosa: “Competitivi anche a Misano Adriatico”

Dani Pedrosa: “Competitivi anche a Misano Adriatico”

Punta a ridurre il gap di 13 punti da Lorenzo

Commenta per primo!

Sulla scia della “doppietta” conseguita tra Indianapolis e Brno, senza scordarsi degli ottimi responsi dei recenti test privati al MotorLand Aragon, Dani Pedrosa questo fine settimana a Misano Adriatico si pone come obiettivo quello di centrare la terza vittoria consecutiva e ridurre il gap di 13 punti in campionato da Jorge Lorenzo.

Stando ai responsi delle ultime gare un traguardo che sembra alla portata del tri-Campione del Mondo, vincitore al Misano World Circuit in MotoGP nel 2010, mentre lo scorso anno concluse secondo alle spalle proprio di Jorge Lorenzo, ma davanti a Casey Stoner dopo un fantastico sorpasso al “Curvone”.

Misano è un circuito particolare, presenta molte frenate e accelerazioni e ci sono diverse buche“, spiega Dani Pedrosa. “Il livello di grip cambia tanto dal mattino al pomeriggio e questo complica sicuramente il lavoro. In passato la nostra moto è stata piuttosto instabile qui, ma credo che quest’anno la situazione sarà diversa perché la moto è migliorata molto.

Spero che le prove svolte nei test di Brno e Aragon a livello di sospensioni e elettronica ci permettano di iniziare il fine settimana di gara in modo competitivo. Dobbiamo continuare a lavorare come abbiamo fatto finora, concentrandosi sulle prestazioni della moto e sulla guida al fine di ridurre il gap che ci separa dalla testa del Campionato.“

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy