Dani Pedrosa: “Buone sensazioni con la RCV sul bagnato”

Dani Pedrosa: “Buone sensazioni con la RCV sul bagnato”

Il più veloce in condizioni di pista bagnata a Jerez

di Redazione Corsedimoto

Sul bagnato Dani Pedrosa non è mai stato una scheggia, ma con la nuova Honda RC213V sembra trovarsi bene anche con queste condizioni climatiche. Lo conferma il miglior tempo in 1’49″822 conseguito oggi a Jerez de la Frontera, il più veloce in condizioni di pista quasi completamente bagnata, trovando un buon feeling con la 1000cc anche sotto la pioggia.

Il tre volte Campione del Mondo tra 250 e 125cc si è detto soddisfatto della messa a punto di base della propria RCV, mettendosi in evidenza nelle prove del primo pomeriggio girando con regolarità sul tracciato andaluso.

Oggi ho deciso di scendere in pista quando ha cominciato a piovere a tutti gli effetti“, afferma Dani Pedrosa. “Per me era importante scoprire le caratteristiche della moto con queste condizioni climatiche prima dell’inizio della stagione, per questo ho girato il più possibile nonostante un set-up standard.

Posso ritenermi soddisfatto perchè con la moto mi sono trovato bene sotto la pioggia e, soprattutto, con buone sensazioni. Finora tutto è andato per il verso giusto, ma spero domani in un miglioramento delle condizioni climatiche: abbiamo in programma una simulazione di gara e diverse prove comparative di set-up ed elettronica.

Per noi sarebbe importante concludere i test pre-campionato con buone sensazioni per presentarci fiduciosi al primo Gran Premio della stagione 2012 in Qatar“, ha concluso il portacolori Repsol Honda.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy