Dani Pedrosa: “A Misano lo scorso anno una gara da incubo”

Dani Pedrosa: “A Misano lo scorso anno una gara da incubo”

Punta a ridurre lo svantaggio da Marc Marquez

Commenta per primo!

Per molti proprio a Misano Adriatico lo scorso anno Dani Pedrosa si giocò gran parte delle possibilità di laurearsi Campione del Mondo, con il ben noto problema alla termocoperta al via, partenza dal fondo e successivo ritiro per un contatto con Hector Barbera. Una giornata da incubo per il tre volte iridato tra 125cc e 250cc che spera di riscattare il prossimo fine settimana cercando di ridurre lo svantaggio di 30 punti in campionato dal leader Marc Marquez.

Ho lasciato Silverstone con tanta delusione“, afferma Dani Pedrosa. “Avevo il passo per puntare alla vittoria, ma non è andata così. In ogni caso possiamo soltanto imparare dagli errori e guardare avanti. Misano è una pista abbastanza difficile, il livello di grip è sempre una sfida, ma cercherò di fare del mio meglio.

A Misano ho ottenuto dei buoni risultati in passato nonostante lo scorso anno avevo vissuto un vero e proprio incubo in gara! Questa volta spero andrà meglio, mi presenterò nel fine settimana fiducioso di poter ridurre lo svantaggio in campionato da Marc“.

Al “Misano World Circuit Marco Simoncelli” Dani Pedrosa aveva conquistato la vittoria nel 2010, salendo sul podio anche nel 2009 (3°) e 2011 (2°).

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy