Casey Stoner “Sul mio ritiro non ci saranno ripensamenti”

Casey Stoner “Sul mio ritiro non ci saranno ripensamenti”

Esclude un suo ritorno, non correrà nemmeno in Australia

Una decisione presa con largo anticipo rispetto all’annuncio dello scorso 17 maggio a Le Mans. Casey Stoner, a dispetto di rumors trapelati negli ultimi mesi, non ha nessuna intenzione di tornare a correre: a fine anno appenderà definitivamente il casco al chiodo e non tornerà sui propri passi. Questo è quanto ha ribadito l’attuale portacolori Repsol Honda Team in un’intervista rilasciata a SPEED TV Australia: esclusi pertanto “ritorni di fiamma” per qualche sporadica wild card nel 2013.

Non ci saranno ripensamenti: ho deciso di ritirarmi a tempo pieno dalle corse“, ha chiarito Casey Stoner. “In questo momento penso soltanto a chiudere al meglio la stagione 2012 e nient’altro: non ho progetti per il mio futuro.

Insomma, il Campione del Mondo in carica non tornerà sui propri passi, nè tantomeno correrà in auto e, nello specifico, nel V8 Supercars, principale serie motoristica australiana. Dopo aver provato la Holden Commodore lo scorso inverno, si è parlato a lungo di un futuro di Stoner nella categoria a partire dal 2013 con il pluri-decorato team Triple 8 che, proprio nelle ultime settimane, ha annunciato l’accordo di sponsorizzazione con Red Bull.

Correre nel V8 Supercars? No, voglio soltanto veder crescere mia figlia. Ho deciso di ritirarmi per sentirmi libero da impegni, senza lo stress di gare o test: voglio soltanto restare a casa insieme alla mia famiglia e godere la vita di tutti i giorni.

Un pensiero ribadito anche da Colin Stoner, padre e manager di Casey, che ha seccamente smentito anche i rumors di una possibile istituzione di un “Team Stoner” per correre nel V8 Supercars versando 2.5 milioni di dollari (australiani) al promoter della categoria.

Assolutamente Casey non spenderà soldi per creare un proprio team nel V8 Supercars. Non è una questione di soldi, ma semplicemente non è nei suoi piani. Inoltre se continuasse a correre in moto guadagnerebbe molti, molti più soldi.. Ma non è nella sua testa: ha preso una decisione e non tornerà indietro.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy