Casey Stoner sempre più vicino al V8 Supercars

Casey Stoner sempre più vicino al V8 Supercars

Futuro a quattro ruote per il Campione del Mondo MotoGP

Commenta per primo!

Tra poco più di 7 giorni Casey Stoner affronterà il suo ultimo Gran Premio di una carriera semplicemente sensazionale nel motociclismo. Reduce dal trionfo, il sesto consecutivo, nella “sua” Phillip Island, per il Campione del Mondo in carica quello di Valencia non dovrebbe esser il suo ultimo weekend da “pilota”.

Nonostante le smentite di rito, l’attuale portacolori Repsol Honda è sempre più vicino a definire il proprio futuro nel V8 Supercars, serie di riferimento del Motorsport australiano riservato a vetture turismo di Holden e Ford da oltre 500 cavalli.

Stoner, che già ha avuto modo nel recente passato di provare una Holden Commodore del V8 Supercars (nel dicembre 2011 a Norwell), sta definendo con il Triple Eight Racing il passaggio all’automobilismo per la stagione 2013.

Per Casey, come anticipato da SPEED TV Australia, si prospetta un esordio nella Dunlop V8 Supercars Series, campionato propedeutico alla serie maggiore in previsione di un debutto nella seconda parte del 2013 o, al più tardi, nel 2014.

Stoner, destinato a ripetere le gesta di altri motociclisti australiani/neozelandesi passati al V8 Supercars (vedi Troy Bayliss e Aaron Slight, menzionando i casi più recenti), difenderà i colori del Triple Eight Racing che dall’anno prossimo assumerà la denominazione di “Team Red Bull”, grazie al recente accordo di sponsorizzazione con l’Energy Drink più rinomato del pianeta, già partner di HRC in MotoGP e presente sul casco del bi-Campione del Mondo MotoGP.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy