Casey Stoner: “Nuovo motore per vincere a Laguna Seca”

Casey Stoner: “Nuovo motore per vincere a Laguna Seca”

Per il GP di Laguna ha scelto motore nuovo e telaio vecchio

Commenta per primo!

La gara del Mugello da dimenticare in fretta, ma con tutte le premesse per riuscirci questo fine settimana a Laguna Seca da parte di Casey Stoner, non soltanto per precedenti particolarmente favorevoli (vincitore da dominatore nel 2007, in trionfo lo scorso anno dopo una serie di sorpassi memorabili ai danni di Pedrosa e Lorenzo), ma anche e soprattutto per la disponibilità di diverse nuove parti sviluppate dalla HRC.

Come espressamente richiesto nei test post-gara al Mugello, a Laguna Seca il Campione del Mondo in carica correrà con una Honda RC213V “inedita”: telaio “standard” (quello utilizzato finora), motore “nuovo”. Un mix studiato per risolvere parte dei problemi riscontrati in questo primo scorcio di campionato e ridurre lo svantaggio di 37 punti in campionato da Jorge Lorenzo.

So che la HRC ha lavorato senza sosta in Giappone in queste ultime settimane per metterci in condizione di correre con il nuovo motore e diverse nuove componenti provate al Mugello“, spiega Casey Stoner, “spero che ci sarà la possibilità di far bene già a Laguna Seca.

Qui è sempre bello correre, ho ottenuto dei buoni risultati ed il circuito mi piace parecchio. La buona notizia è che la maggior parte delle curve sono a sinistra, il lato dove soffriamo meno il chattering. Purtroppo alcune delle curve più impegnative sono a destra, così è difficile immaginare se saremo competitivi nel week-end: speriamo di trovare subito una buona messa a punto e giocarci la vittoria.“

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy