Cal Crutchlow: “Per la gara l’obiettivo resta la top 5”

Cal Crutchlow: “Per la gara l’obiettivo resta la top 5”

Sfuma per pochi millesimi la prima fila al Sachsenring

Commenta per primo!

Soltanto 92 millesimi hanno precluso a Cal Crutchlow la possibilità, dopo Losail, Estoril e Barcellona, di scattare dalla prima fila dello schieramento di partenza anche al Sachsenring. Quarto in griglia, il portacolori Yamaha Tech 3 resta tuttavia soddisfatto per il risultato delle qualifiche, con il chiaro intento di riconfermarsi in gara su questi livelli.

E’ stata una sessione molto difficile: pioveva tanto ed era un attimo commetter un errore“, afferma Cal Crutchlow. “Considerate le condizioni climatiche, sono soddisfatto di aver avvicinato la prima fila: c’è mancato davvero poco, ma la quarta posizione non è poi così male qui al Sachsenring.

Sul bagnato e per tutto il fine settimana anche sull’asciutto ho mostrato un buon passo gara, l’unico problema è che non abbiamo completato un buon numero di giri per assicurarci una buona messa a punto. Senza dubbio oggi sotto la pioggia siamo andati bene, segno che la squadra mi ha messo nelle condizioni di ben figurare, tanto che mi sono trovato benissimo con la M1.

Per domani nell’eventualità di una gara asciutta non credo sarà tanto meglio: abbiamo percorso pochi giri, speriamo almeno di riconfermarci nella top-5“.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy