Andrea Dovizioso: “Motivati dopo questa prestazione”

Andrea Dovizioso: “Motivati dopo questa prestazione”

Settimo ad Austin, ma contiene lo svantaggio dai primi

Commenta per primo!

Più del risultato in sè per Andrea Dovizioso è la prestazione che conta. In gara al Circuit of the Americas di Austin il forlivese ha contenuto lo svantaggio dai primi riuscendo oltretutto nel finale a battere nel confronto diretto la Honda RCV “Clienti” di Alvaro Bautista. Una performance di buon auspicio per il prosieguo di questa avventura in Ducati, motivato a dare il massimo anche per le prossime gare insieme a tutta la squadra.

Un settimo posto non è ovviamente un grandissimo risultato, ma posso esser soddisfatto“, afferma Andrea Dovizioso. “Abbiamo contenuto lo svantaggio dai primi e, cosa più importante, sono riuscito a tenere un buon passo, costante nel rendimento sempre sotto il muro del 2’06”.

Nel finale ho perso un pò di terreno per il confronto con Alvaro Bautista, è stato una bella lotta e mi sono davvero divertito. Questa prestazione ci dà una carica e motivazione in più per migliorare, sappiamo di dover lavorare ancora molto perchè per il momento questi sono i nostri limiti“.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy