Andrea Dovizioso: “Buon passo, non sono preoccupato”

Andrea Dovizioso: “Buon passo, non sono preoccupato”

Scatterà dalla terza fila con il settimo tempo

Commenta per primo!

Metodico come sempre nella ricerca del miglior passo gara, qualche problema di troppo nel trovare un buon giro nelle qualifiche ufficiali. Per questa ragione Andrea Dovizioso sarà costretto a scattare dalla terza fila al Mugello, settimo in un turno che l’ha visto prendersi qualche rischio di troppo, ma trovando un buon feeling con la propria Yamaha YZR M1 1000cc.

Sono abbastanza soddisfatto perchè il mio passo gara è competitivo e soprattutto costante“, afferma Andrea Dovizioso. “Da questo punto di vista abbiamo svolto un ottimo lavoro: turno dopo turno ho migliorato il feeling con la moto, ci resta ancora del margine perchè non sono ancora completamente a posto con l’anteriore, ho guidato quasi al limite nelle qualifiche.

Proprio all’ultimo giro ho rischiato di cadere, per questo dobbiamo cercare di trovare una soluzione per aiutarci a raggiungere in fretta il tempo sul giro. Per domani, come sempre, la partenza sarà importante, specie ritrovandomi ancora una volta a scattare dalla terza fila.

La nota positiva è che non sono preoccupato: anche nelle ultime gare partivo indietro e sono comunque riuscito a salire sul podio. Di sicuro sarà una gara impegnativa: Lorenzo sembra avere qualcosa in più rispetto a tutti noi, sarà difficile replicare il passo di 1’48” con questo caldo, ma mi piacerebbe tantissimo regalare un podio ai tifosi italiani.“

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy