Andrea Dovizioso: “Buon feeling con la mia Yamaha M1”

Andrea Dovizioso: “Buon feeling con la mia Yamaha M1”

Miglior pilota Yamaha nei test di Sepang, 3° assoluto

di Redazione Corsedimoto

Terzo assoluto e miglior pilota Yamaha in classifica. Non poteva andar meglio di così nei tre giorni di test della MotoGP a Sepang per Andrea Dovizioso, veloce in ogni condizione trovando sempre più conferme in sella alla propria YZR M1 1000cc. Reduce dalla frattura alla clavicola rimediata ad inizio gennaio, il “Dovi” non ha avuto problemi a completare oggi una positiva simulazione di gara, con il chiaro intento di riconfermarsi da qui a tre settimane a Jerez de la Frontera, ultima sessione di test pre-campionato.

Nonostante la pioggia che ha rovinato i primi due giorni di prove, sono stati test positivi“, afferma il pilota forlivese, 3° nel mondiale 2011. “Ho percorso i primi giri sul bagnato in sella alla mia Yamaha M1 e le sensazioni sono positive. Rispetto ai precedenti test la condizione della spalla è migliorata, così ho potuto scoprire le caratteristiche ed il potenziale della M1.

Abbiamo svolto un ottimo lavoro riuscendo a trovare una buona messa a punto di base; il nuovo motore mi piace, ci ha consentito di migliorare il feeling in ingresso curva, uno dei punti di forza della Yamaha. Oggi ho effettuato una simulazione di gara da 15 giri molto importante per scoprire le reazioni della moto sulla distanza, in particolar modo per quanto concerne l’usura delle gomme.

Sono soddisfatto di come sono andati questi test e del potenziale della moto, adesso non vedo l’ora di tornare in sella per i prossimi test in programma a Jerez de la Frontera.“

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy