Alex De Angelis, 66 giri con la Ducati MotoGP a Misano

Alex De Angelis, 66 giri con la Ducati MotoGP a Misano

Prima presa di contatto in vista di Laguna Seca

Commenta per primo!

Ingaggiato dal Pramac Racing Team per sostituire l’infortunato Ben Spies per il Gran Premio di Laguna Seca, Alex De Angelis ha avuto modo di provare tra ieri ed oggi la Ducati Desmosedici GP13 al Misano World Circuit. Il forte pilota sammarinese ha completato 66 giri vantando un miglior riferimento cronometrico di 1’37″0, concentrandosi prevalentemente sul ritrovare il feeling in sella ad una MotoGP dopo le precedenti esperienze con Honda Gresini (2008 e 2009) e da sostituto in corsa dell’infortunato Hiroshi Aoyama con Interwetten Honda nel 2010. Per De Angelis un primo test giudicato positivamente, riuscendo anche a divertirsi in sella ad una Ducati Desmosedici MotoGP mai provata prima. “Mi sono divertito tantissimo, è stata un’esperienza super positiva“, afferma Alex De Angelis. “Queste MotoGP vanno davvero molto forte, tirano con una cattiveria incredibile! Sono contentissimo della mia giornata perchè, a ogni uscita, abbiamo migliorato tempo sul giro e passo. Questo, oltre a divertirsi, era l’obiettvo e direi che l’abbiamo raggiunto. Con Ducati Pramac correrà a Laguna Seca Colgo l’occasione per ringraziare Ducati, l’Ignite Pramac Racing Team e il team NGM Mobile Forward Racing per essere qua ogggi e avermi dato l’opportunità di portare a casa questo bagaglio d’esperienza“. Settimana prossima Alex De Angelis correrà in Moto2 al Sachsenring con la Speed Up SF13 del Forward Racing, per poi salire in sella alla Ducati Desmosedici GP13 del Pramac Racing Team a Laguna Seca.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy