Alberto Puig non seguirà più Dani Pedrosa al box HRC nel 2014

Alberto Puig non seguirà più Dani Pedrosa al box HRC nel 2014

Confermato il nuovo ruolo di Alberto Puig in HRC

Commenta per primo!

Dal 2006 al box Repsol Honda in qualità di “consulente” del suo assistito Dani Pedrosa, a partire dalla prossima stagione Alberto Puig non seguirà più il tri-Campione del Mondo negli eventi del calendario MotoGP, bensì svolgerà un nuovo ruolo sempre per conto di Honda Racing Corporation.

Puig, che resterà manager di Dani Pedrosa, si occuperà di diverse attività sportive HRC a cominciare dalla Asia Talent Cup, monomarca su base Honda NSF250R destinato a scoprire giovani talenti del motociclismo asiatico. A parte Alberto Puig, lo staff al seguito di Pedrosa resterà il medesimo anche per la stagione 2014.

Il mio nuovo ruolo sarà quello di occuparmi della Asia Talent Cup, ma col passare del tempo dovrò seguire altri giovani talenti per conto della HRC“, spiega Alberto Puig. “Questa per me rappresenta una sfida emozionante e sono grato alla HRC. Quanto a Dani, spero che possa realizzare il suo sogno di conquistare il titolo mondiale MotoGP“.

Lo stesso Dani Pedrosa ha voluto commentare questa decisione HRC. “Dopo tanti anni di collaborazione nei weekend di gara, per la prima volta l’anno prossimo Alberto non sarà al mio fianco nei weekend di gara. Si occuperà di nuovi progetti, sento inoltre che a me ha già dato davvero tanto ed è arrivato il momento di cambiare il nostro rapporto professionale. La cosa importante è che, ne sono certo, Alberto sarà sempre pronto se avrò mai bisogno di qualcosa“.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy