MotoGP, Valentino Rossi: “Sara’ difficile, parto molto indietro”

MotoGP, Valentino Rossi: “Sara’ difficile, parto molto indietro”

Valentino Rossi 16° dopo le qualifiche di Valencia. Sarà difficile difendere la terza posizione in classifica dall’assalto del poleman Maverick Vinales.

di Luigi Ciamburro
Valentino Rossi

Valencia si conferma bestia nera per Valentino Rossi. Qui ha perso il Mondiale nel 2006, rievoca brutti ricordi dopo il titolo sfumato nel 2015, con l’ultimo podio che risale al 2014, l’ultima vittoria al 2004. Nella FP2 del venerdì sembrava avesse trovato il giusto setting per affrontare il bagnato, ma già nella FP3 ha accusato qualche problema di troppo all’anteriore e nelle qualifiche, in condizioni di quasi asciutto, non è riuscito ad accedere alla Q1 dovendosi appollaiare in 16esima posizione in griglia di partenza.

Il finale di Mondiale non riserva buone sorprese al Dottore che adesso rischia di vedersi sfuggire il terzo posto iridato: “Non ho mai avuto un buon feeling e quindi partirò molto indietro, quindi vediamo di cambiare qualcosa per domani e aspettiamo quali sono le condizioni e cerchiamo di fare il massimo. Ero abbastanza preoccupato già alla fine della FP4 perchè ero piuttosto lento, non avevo feeling – ha spiegato Valentino Rossi a Sky Sport MotoGP –. Abbiamo provato a fare qualche piccola modifica, alla fine ho migliorato il mio tempo ma non era abbastanza per andare in Q2. Ieri sul bagnato mi trovavo bene, oggi ero abbastanza confidente di riuscire ad entrare facilmente nei dieci e invece facevo più fatica. Dipende da quanta acqua c’è, dobbiamo cercare di fare meglio, parto molto indietro, sarà difficile però dobbiamo provare“.

Scommetti con Johnnybet

Ricambi moto 4moto.it

Biglietteria per tutti gli eventi motoristici, F1 inclusa

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy