MotoGP Valencia Valentino Rossi “Era il tipo di gara che mi aspettavo”

MotoGP Valencia Valentino Rossi “Era il tipo di gara che mi aspettavo”

Si chiude la peggior stagione negli ultimi dieci anni per Movistar Yamaha, ma sia Rossi che Vinales guardano già ai test di martedì, preludio della stagione 2018.

Il 2017 è stato al di sotto delle aspettative ed anche la gara di Valencia non vede né Valentino RossiMaverick Vinales tra i protagonisti. Il Dottore, scattato dalla settima posizione in griglia, ha vissuto una gara piuttosto tranquilla, beneficiando di alcune cadute davanti a lui e chiudendo in quinta posizione finale. Il pilota di Figueres, scattato dalla tredicesima posizione, ha battagliato con vari piloti nel tentativo di recuperare alcuni posti, avvantaggiandosi anche lui di alcune cadute e tagliando infine il traguardo in dodicesima piazza.

“Chiaramente avremmo voluto qualcosa di più” ha ammesso Rossi, che ha chiuso con la quinta posizione in classifica iridata, “ma era questa la gara che mi aspettavo. Sapevo che avrei dovuto soffrire, visto che il mio ritmo nel corso del weekend non è mai stato dei migliori: non avevamo abbastanza grip, quindi ero in difficoltà. Ora dobbiamo pensare ai test, saranno importanti perché dobbiamo cercare di ridurre il gap, migliorare il setting e arrivare pronti alla prossima stagione.”

“Nel corso del warm up mi sentivo bene, ma forse ho spinto troppo e troppo presto” ha dichiarato Vinales, terzo in classifica iridata dietro a Marquez e Dovizioso. “In ogni caso dobbiamo ritrovare quelle sensazioni positive durante i test. In gara invece è stato tutto diverso, non mi sentivo a posto e ho dovuto rallentare molto. Sappiamo che nei prossimi giorni possiamo migliorare, provando diversi aggiustamenti per quanto riguarda il set up.”

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy