MotoGP Valencia Qualifiche Pole record di Jorge Lorenzo

MotoGP Valencia Qualifiche Pole record di Jorge Lorenzo

Jorge Lorenzo saluta la Yamaha conquistando la pole a Valencia demolendo il record della pista, in prima fila Marc Marquez e Valentino Rossi.

Pole position da record per Jorge Lorenzo: il maiorchino, alla sua ultima gara con Yamaha, abbassa di ben sei decimi il suo record precedente su questa pista, ottenendo la pole position numero 65. Completano la prima fila Marc Marquez e Valentino Rossi, mentre apre la seconda Maverick Vinales davanti ad Andrea Dovizioso, primo pilota Ducati.

Subito ad inizio Q2 arriva il tempone di Jorge Lorenzo: con un 1:29.849 il maiorchino non solo si porta in testa, ma migliora il suo precedente record di 162 millesimi. Rischio di contatto tra Marquez e Iannone, fortunatamente evitato di un soffio mentre entrambi stavano realizzando un giro veloce, mentre non si accontenta Lorenzo, che lima ancora di due decimi il suo miglior tempo. Poco dopo scivola Crutchlow alla curva 10, stesso posto in cui cade anche Aleix Espargaro, mentre Marquez si avvicina molto al connazionale in testa. Il 99 della Yamaha però è decisamente imprendibile e chiude abbassando ancora il suo record personale, conquistando nettamente la prima posizione ed eguagliano le 65 pole position di Marc Marquez, secondo, mentre Valentino Rossi completa la prima fila. Quarta piazza per Maverick Vinales, davanti ad Andrea Dovizioso e Pol Espargaro, mentre Andrea Iannone apre la terza fila, seguito da Dani Pedrosa e Aleix Espargaro. Chiudono la classifica della Q2 Bradley Smith, Cal Crutchlow e Danilo Petrucci, questi ultimi arrivati dalla prima sessione di qualifiche.

A pochi minuti dall’inizio della Q1 si è verificata una caduta, quella di Eugene Laverty alla curva Terol, mentre Crutchlow, dopo qualche problema con Bradl (più lento di lui in quel momento) durante un suo giro, stampa il miglior tempo provvisorio. Poco dopo Petrucci conquista la seconda piazza, mentre chiude in anticipo le qualifiche Alvaro Bautista, caduto alla curva 5. Scatterà dalla ventesima posizione per Mika Kallio, in sella ad una KTM all’esordio, che scatterà davanti a Tito Rabat e Yonny Hernandez.

MotoGP™ World Championship 2016
Circuit de la Comunitat Valenciana Ricardo Tormo
Classifica Qualifiche (Q2)

01- Jorge Lorenzo – Movistar Yamaha MotoGP – Yamaha YZR M1 – 1’29.401
02- Marc Marquez – Repsol Honda Team – Honda RC213V – + 0.340
03- Valentino Rossi – Movistar Yamaha MotoGP – Yamaha YZR M1 – + 0.727
04- Maverick Vinales – Team Suzuki Ecstar – Suzuki GSX-RR – + 0.875
05- Andrea Dovizioso – Ducati Team – Ducati Desmosedici GP – + 0.937
06- Pol Espargaro – Monster Yamaha Tech 3 – Yamaha YZR M1 – + 0.991
07- Andrea Iannone – Ducati Team – Ducati Desmosedici GP – + 1.019
08- Dani Pedrosa – Repsol Honda Team – Honda RC213V – + 1.173
09- Aleix Espargaro – Team Suzuki Ecstar – Suzuki GSX-RR – + 1.484
10- Bradley Smith – Monster Yamaha Tech 3 – Yamaha YZR M1 – + 1.548
11- Cal Crutchlow – LCR Honda – Honda RC213V – + 1.629
12- Danilo Petrucci – OCTO Pramac Yakhnich – Ducati Desmosedici GP15 – + 1.802

La Griglia di Partenza

01- Jorge Lorenzo – Movistar Yamaha MotoGP – Yamaha YZR M1
02- Marc Marquez – Repsol Honda Team – Honda RC213V
03- Valentino Rossi – Movistar Yamaha MotoGP – Yamaha YZR M1
04- Maverick Vinales – Team Suzuki Ecstar – Suzuki GSX-RR
05- Andrea Dovizioso – Ducati Team – Ducati Desmosedici GP
06- Pol Espargaro – Monster Yamaha Tech 3 – Yamaha YZR M1
07- Andrea Iannone – Ducati Team – Ducati Desmosedici GP
08- Dani Pedrosa – Repsol Honda Team – Honda RC213V
09- Aleix Espargaro – Team Suzuki Ecstar – Suzuki GSX-RR
10- Bradley Smith – Monster Yamaha Tech 3 – Yamaha YZR M1
11- Cal Crutchlow – LCR Honda – Honda RC213V
12- Danilo Petrucci – OCTO Pramac Yakhnich – Ducati Desmosedici GP15
13- Hector Barbera – Avintia Racing – Ducati Desmosedici GP14.2
14- Scott Redding – OCTO Pramac Yakhnich – Ducati Desmosedici GP15
15- Jack Miller – Estrella Galicia 0,0 Marc VDS – Honda RC213V
16- Loris Baz – Avintia Racing – Ducati Desmosedici GP14.2
17- Stefan Bradl – Aprilia Racing Team Gresini – Aprilia RS-GP
18- Alvaro Bautista – Aprilia Racing Team Gresini – Aprilia RS-GP
19- Eugene Laverty – Pull & Bear Aspar Team – Ducati Desmosedici GP14.2
20- Mika Kallio – Red Bull KTM Factory Racing – KTM RC16
21- Tito Rabat – Estrella Galicia 0,0 Marc VDS – Honda RC213V
22- Yonny Hernandez – Pull & Bear Aspar Team – Ducati Desmosedici GP14.2

Servizio Fotografico: Marco Serena

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy