MotoGP Tito Rabat torna in sella per i Test in Qatar

MotoGP Tito Rabat torna in sella per i Test in Qatar

Seppur non al 100 %, Tito Rabat tornerà in pista in occasione degli ultimi test pre-campionato della MotoGP a Losail.

L’ultimo test MotoGP in Qatar conterà anche la presenza di Tito Rabat: il spagnolo del team Estrella Galicia 0,0 Marc VDS, Campione del Mondo Moto2 nel 2014, non è ancora in completa forma dopo l’infortunio occorso in Malesia ad inizio febbraio, ma nonostante questo parteciperà alle ultime prove che precedono l’inizio ufficiale della stagione, sempre sul tracciato di Losail.

L’avvicinamento al 2017 si era interrotto nel corso dei test malesi, quando in seguito ad una caduta Rabat aveva riportato una lacerazione al ginocchio sinistro, la frattura del radio e del quinto metacarpo della mano destra, la frattura della falange distale al piede destro. Lesioni importanti quindi, che avevano costretto il pilota a saltare i test in Australia per affrontare un intenso percorso riabilitativo.

Nelle ultime quattro settimane mi sono concentrato sul recupero delle mie lesioni e dell’operazione, lavorando molto con il fisioterapista“, ha dichiarato Rabat. “Non sono ancora completamente in forma, ma sono pronto a tornare in sella. Anche se dovremo tenere in conto le mie fratture, non ci fermeremo e sono convinto che realizzeremo un test positivo. Non penserò a stampare un buon tempo ma piuttosto a lavorare con la squadra per ritrovare la confidenza in sella e prepararci al meglio per la prima gara in Qatar“.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy