MotoGP Tito Rabat lascia l’Ospedale ed inizia la riabilitazione

MotoGP Tito Rabat lascia l’Ospedale ed inizia la riabilitazione

Infortunatosi a Sepang, Tito Rabat torna a casa e spera di poter tornare presto in sella.

Inizia ufficialmente il percorso riabilitativo per Tito Rabat: il pilota spagnolo, operato in questi giorni per una serie di lesioni riportate a Sepang, è stato dimesso questa mattina dal Hospital Universitario Dexeus di Barcellona. Difficile al momento pronosticare un pronto ritorno in sella.

Cinque giorni fa Rabat era stato sottoposto ad un’operazione di circa due ore per ridurre una lacerazione al ginocchio sinistro, la frattura del radio e del quinto metacarpo della mano destra, la frattura della falange distale al piede destro. Era la perdita di pelle al ginocchio quella che aveva convinto i medici a tenere il pilota sotto trattamento antibiotico per ridurre il rischio di infezioni, fatto questo che l’aveva tenuto in ospedale altri quattro giorni.

Oggi è lo stesso pilota ad annunciare le dimissioni con un post sui suoi canali social in cui si mostra in stampelle: “È tempo di tornare a casa e di cominciare la riabilitazione. Grazie a tutti per il vostro appoggio!“.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy