MotoGP Test Sepang: Lorenzo, Rossi, Marquez, Stoner ai primi 4 posti

MotoGP Test Sepang: Lorenzo, Rossi, Marquez, Stoner ai primi 4 posti

Alle 14:00 della conclusiva giornata di Test quattro Campioni del Mondo ai primi quattro posti, nell’ordine Jorge Lorenzo, Valentino Rossi, Marc Marquez e Casey Stoner racchiusi in meno di 1 secondo

Commenta per primo!

Jorge Lorenzo, Valentino Rossi, Marc Marquez, Casey Stoner: questa la top-4 al giro di boa della conclusiva giornata di Test ufficiali della MotoGP al Sepang International Circuit con una riproposizione de ‘I Fantastici 4’, per un bottino complessivo di 20 titoli mondiali vinti in carriera, là davanti racchiusi in 907 millesimi con Andrea Iannone (protagonista di una scivolata senza conseguenze), Cal Crutchlow ed il sempre convincente Hector Barbera a seguire. Non poteva esserci un inizio più scoppiettante di così per l’ultimo giorno di attività in Malesia con Valentino Rossi, poco prima dello scoccare delle 14:00, autore del miglior riferimento personale di questi test in 2’00″556, prontamente ritoccato da Jorge Lorenzo alle 14:00 in punto con il best lap di 2’00″189.

Gli unici sotto il muro del 2’01”, i due piloti Movistar Yamaha precedono Marc Marquez (2’01″047 siglato alle 13:59) ed un Casey Stoner che, in sella alla Ducati Desmosedici GP15, è il miglior Ducatista in graduatoria, confermando tuttora la sua proverbiale velocità: Andrea Iannone, con una caduta all’attivo, è infatti 5° scontando 127 millesimi di gap dall’australiano, addirittura 14° Andrea Dovizioso a 1″6 dalla vetta mentre Danilo Petrucci, complice un problema tecnico, ha percorso soltanto un paio di giri dopo il best lap della giornata di ieri.

Casey Stoner in 2’01″096 è così a meno di 1″ dalla leadership, davanti ai convincenti Cal Crutchlow (LCR Honda, 6°) ed Hector Barbera (Ducati GP14.2 Avintia, 7°) con le Suzuki GSX-RR di Aleix Espargaro (8°) e Maverick Vinales (9°) più Yonny Hernandez (10°, Ducati GP14.2 Aspar) a completare la top-10.

MotoGP™ World Championship 2016
Test Sepang
Classifica 3° giorno (Ore 14:02)

01- Jorge Lorenzo – Movistar Yamaha MotoGP – Yamaha YZR M1 – 2’00.016 (17 giri)
02- Valentino Rossi – Movistar Yamaha MotoGP – Yamaha YZR M1 – + 0.540 (16 giri)
03- Marc Marquez – Repsol Honda Team – Honda RC213V – + 1.031 (24 giri)
04- Casey Stoner – Ducati Team – Ducati Desmosedici GP15 – + 1.080 (11 giri)
05- Andrea Iannone – Ducati Team – Ducati Desmosedici GP16 – + 1.207 (27 giri)
06- Cal Crutchlow – LCR Honda – Honda RC213V – + 1.337 (18 giri)
07- Hector Barbera – Avintia Racing – Ducati Desmosedici GP14.2 – + 1.418 (16 giri)
08- Aleix Espargaro – Team Suzuki Ecstar – Suzuki GSX-RR – + 1.607 (18 giri)
09- Maverick Vinales – Team Suzuki Ecstar – Suzuki GSX-RR – + 1.644 (25 giri)
10- Yonny Hernandez – Aspar MotoGP Team – Ducati Desmosedici GP14.2 – + 1.758 (21 giri)
11- Bradley Smith – Monster Yamaha Tech 3 – Yamaha YZR M1 – + 2.035 (24 giri)
12- Scott Redding – Octo Pramac Yakhnich – Ducati Desmosedici GP15 – + 2.055 (20 giri)
13- Dani Pedrosa – Repsol Honda Team – Honda RC213V – + 2.125 (18 giri)
14- Andrea Dovizioso – Ducati Team – Ducati Desmosedici GP16 – + 2.186 (13 giri)
15- Loris Baz – Avintia Racing – Ducati Desmosedici GP14.2 – + 2.525 (19 giri)
16- Pol Espargaro – Monster Yamaha Tech 3 – Yamaha YZR M1 – + 2.552 (18 giri)
17- Stefan Bradl – Aprilia Racing Team Gresini – Aprilia RS-GP – + 2.776 (22 giri)
18- Katsuyuki Nakasuga – Yamaha Test Team – Yamaha YZR M1 – + 2.924 (26 giri)
19- Tito Rabat – Estrella Galicia 0,0 Marc VDS – Honda RC213V – + 3.006 (30 giri)
20- Alvaro Bautista – Aprilia Racing Team Gresini – Aprilia RS-GP – + 3.167 (23 giri)
21- Danilo Petrucci – Octo Pramac Yakhnich – Ducati Desmosedici GP14.2 – + 3.852 (2 giri)

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy