MotoGP, Test Sepang: 1-2 Yamaha con Vinales e Rossi. “Giornata positiva, ma ancora molto da fare”

MotoGP, Test Sepang: 1-2 Yamaha con Vinales e Rossi. “Giornata positiva, ma ancora molto da fare”

Maverick Vinales e Valentino Rossi sono soddisfatti dei tempi e dei riscontri tecnici alla fine della seconda giornata a Sepang, mantenendo un cauto ottimismo.

di Diana Tamantini, @dianatamantini

La seconda giornata di test a Sepang è decisamente positiva per Maverick Vinales e Valentino Rossi, che hanno chiuso la sessione odierna nelle prime due posizioni in classifica. Oltre a questo, il pilota spagnolo ha lavorato inizialmente sul comportamento delle gomme, prima di uscire con la nuova carenatura Yamaha, discorso simile anche per il compagno di squadra, il primo in giornata a scendere sotto il muro di 2:00 e che si è concentrato anche sul setting della M1.

“Questo secondo giorno è andato bene” ha dichiarato Vinales, “mi sono sentito molto bene in sella. Abbiamo lavorato soprattutto sull’elettronica, ma c’è ancora del lavoro da fare perché tutto sia a posto, anche se sono contento di quanto fatto finora. Abbiamo cercato di lavorare con alte temperature, soprattutto a metà giornata, e faremo lo stesso anche domani: in queste condizioni vogliamo provare a risolvere i problemi accusati l’anno scorso.”

MYMm_MGP_TEST_MAL_2018-8209

“Abbiamo lavorato bene e concluso il programma di lavoro odierno” ha aggiunto Rossi. “Abbiamo realizzato tante prove ed alcuni aspetti sono positivi, al contrario di altri. Per esempio, l’aerodinamica mi piace e sono stato capace di migliorare i miei tempi: credo di aver ottenuto anche il mio miglior crono qui a Sepang. Tutti i top riders sono forti, quindi sarà una situazione interessante, ma sono contento di essere nelle prime posizioni. La nuova carenatura mi piace di più, ho una maggiore protezione – essendo alto – ed era ciò che volevo. I condotti – che non sono alette – sono buoni, la moto ha meno tendenza ad impennarsi e quindi abbiamo un maggior contatto sull’anteriore.”

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy